Tutte 728×90
Tutte 728×90

Rimini-Cosenza: tutto quello che c’è da sapere sui nostri prossimi avversari

I romagnoli hanno conquistato 13 punti dei 16 totali davanti al proprio pubblico. Al Neri ko solo contro il Portogruaro. Docente e Frara ko. 

rimin-portogruaro

Una fase di Rimini-Portogruaro

Oggi pomeriggio il Cosenza targato Mimmo Toscano sarà di scena a Rimini per la tredicesima giornata di campionato di Lega Pro. La squadra allenata da Melotti ha 16 punti in classifica e si trova a ridosso della zona play-off a sole due lunghezze dai rossoblù. Tra le mura amiche i biancorossi hanno un ottimo ruolino di marcia, infatti hanno conquistato ben 13 punti collezionando 4 vittorie, 1 pareggio ed una sola sconfitta (alla settima giornata contro il Portogruaro) realizzando 9 reti e subendone 5. Il tecnico romagnolo per la sfida contro il Cosenza dovrà rinunciare allo squalificato Lebran ed anche  agli infortunati Frara, Mattia Marchi e Docente. Melotti, invece, potrà utilizzare Cardinale, Tornaghi, Alessandro Marchi e Temperino che in extremis si sono ripresi dall’influenza che in settimana non li ha fatti allenare regolarmente. Inserito nell’elenco dei convocati anche il difensore Baccin che però quasi sicuramente siederà in panchina perché non al meglio della condizione. I convocati per la gara casalinga contro il Cosenza sono diciannove. I portieri: Pugliesi e Tornaghi; i difensori: Baccin, Catacchini, Ischia, Regonesi, Rinaldi, Vitiello; i centrocampisti: Cardinale, Christensen, D’Antoni, Giacomini, Malaccari, Marchi A.; gli attaccanti: Di Piazza, Longobardi, Matteini, Nolè, Tulli. Questi dovrebbero essere gli undici anti-Cosenza: Pugliesi; Catacchini, Vitiello, Ischia, Regonesi; Nolè, Cardinale, D’Antoni, Giacomini; Matteini, Tulli. (Antonello Greco)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it