Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, i numeri dopo la tredicesima giornata

Cosenza, i numeri dopo la tredicesima giornata

Con il rosso di ieri salgono a tre gli espulsi in stagione. Ammonizione con diffida per Biancolino, Maggiolini e Bernardi. Attacco a secco in trasferta: solo ad Andria i silani non erano riusciti a segnare.

rimini-cosenza

Una fase di Rimini-Cosenza

Soltanto ad Andria il Cosenza di Toscano non era riuscito a siglare un gol. E’ accaduto, purtroppo, anche ieri a Rimini. In entrambe le circostanze è giunta una sconfitta. Prendendo in esame la gara di ieri in Emilia da segnalare che l’espulsione subita da De Rose è la terza stagione per i rossoblù. Prima di lui si sono visti sventolare il cartellino rosso il difensore Fanucci (a Reggio Emilia) e Marsili (in panchina contro il Real Marcianise al San Vito). Sono invece 26 le ammonizioni finora subite con le tre rimediate ieri da Biancolino, Maggiolini e Bernardi. Tutti e tre i giocatori andranno in diffida (insieme a Roselli) per il match di domenica prossima contro la Ternana (De Rose verrà squalificato). Nell’ordine: 4 ammonizioni: Danti; 3 ammonizioni: Biancolino, Maggiolini, Bernardi, Roselli; 2 ammonizioni: De Rose, Giardina, Musca; 1 ammonizione: Caccavallo, Fanucci, Pinzan, Porchia. La squadra silana fino ad ora ha avuto soltanto un rigore a favore (realizzato da Biancolino a Potenza). Così come uno il rigore contro (realizzato da Rossi della Reggiana). Risultano tre le reti annullate, nell’ordine: Caccavallo ad Andria, Scotto a Potenza, Biancolino a Cava de’ Tirreni. Sono tre anche i legni colpiti dai silani: Giardina, Porchia, De Rose. Cinque i giocatori sempre presenti: Caccavallo, Musca, Pinzan, Porchia e Roselli. Infine, delle otto reti segnate al San Vito, cinque sono state segnate nella porta posta sotto la curva Nord (Ceccarelli, Scotto, Porchia, Biancolino e Danti) e tre in quella posta sotto la curva Sud (Scotto, danti e Fiore). (Ernesto Pescatore)

Related posts