Tutte 728×90
Tutte 728×90

La Lega Pro fa 50 anni. Casms: dietrofront, via libera ai veronesi

La Lega Pro fa 50 anni. Casms: dietrofront, via libera ai veronesi

Giornata ricca di appuntamenti a Firenze. Intanto, per il posticipo di questa sera, saranno poco meno di un migliaio i tifosi gialloblù presenti allo stadio “Adriatico” di Pescara. Accolto l’appello del patron del Verona.

lega_pro_pallogoCinquanta anni e non sentirli. La Lega Pro festeggia e lo fa portando a Firenze tutte le società (90) che partecipano ai campionati di Prima e Seconda Divisione. Giornata di numerosi e im­portanti impegni quella odierna. S inizia alle ore 9. Convoca­ta una riunione del Consiglio Direttivo per ascoltare la relazione del presiden­te Mario Macalli; per le ore 10 è convo­cata l’assemblea generale delle società (presente anche il presidente del Cosenza calcio, Giuseppe Carnevale, e l’amministratore delegato, Pino Chianello) le quali saranno chiamate a discutere sui criteri di ripartizione dei diritti televisi­vi per la stagione agonistica in corso; sull’approvazione delle linee guida e dei criteri per il bilancio della stagione 2010-2011 e dovranno eleggere un nuo­vo consigliere per la Prima Divisione e di tre nuovi consiglieri per la Seconda. Però l’appuntamento più importante è previsto nel pomeriggio, con inizio alle ore 15, nel quadro delle iniziative per il 50° avversario della fondazione si svol­gerà un “Forum” su passato, presente ed avvenire della Lega Pro, al quale sono stati invitati come relatori i direttori dei giornali sportivi.
VERONESI A PESCARA. Vittoria in ri­monta. Il protagonista è Giovanni Martinelli. Il presidente del Ve­rona ha segnato un gol virtuale importantissimo, riuscendo a far cambiare idea al Casms (Comita­to di Analisi per la Sicurezza del­le Manifestazioni Sportive) che aveva proibito ai tifosi veronesi di seguire i gialloblù nella tra­sferta di Pescara. Partita attesis­sima, sconforto generale dopo la prima sentenza dell’Osservatorio. Al quale ha fatto seguito la gioia per il “colpaccio” messo a segno dal presidente. 735 tifosi dell’Hel­las potranno così dare sostegno oggi alla squadra di Remondi­na, impegnata in una partita di grande valore. (Filippo Serri)

Queste le probabili formazioni del posticipo serale (ore 20,30 RaisportPiù):
PESCARA (4-4-2): Pinna; Zanon, Olivi, Mengoni, Pette­rini; Gessa, Tognozzi, Dettori, Bonanni; Ganci, Zizzari. A disp: Bartoletti, Sembroni, Coletti, Carboni, Verratti, San­sovini, Artistico. All: Cuccureddu.
VERONA (4-3-3): Rafael; Cangi, Comazzi, Ceccarelli, Pugliese; Russo, Esposito, Pensalfini; Berrettoni, Co­lombo, Rantier. A disp: Ingrassia, Anselmi, Bertolucci, Garzon, Farias, Ciotola, Gomez. All: Remondina.
ARBITRO: Baratta di Salerno

Related posts