Tutte 728×90
Tutte 728×90

Sondaggio: Cosenza, non sei da primo posto

Secondo il 49,1% la squadra di Toscano non può ambire alla vetta ma giocarsi la promozione alla lotteria dei play-off. Per il 25,4% ancora tutto è possibile a patto che si riesca a fare un filotto di vittorie. Nel nuovo sondaggio vi chiediamo cosa ne pensate dell’intervista rilasciata nei giorni scorsi dal diggì Mirabelli.

toscano

Mimmo Toscano (33) ieri a Rimini

La sconfitta di Rimini non ridimensiona le ambizioni del Cosenza. I tifosi hanno fiducia nell’operato di Toscano ma allo stesso tempo sono obiettivi. Nel sondaggio proposto da cosenzachannel.it questa settimana veniva quante possibilità aveva il Cosenza di ambire al primo posto dopo la splendida prova offerta contro il Pescara. Secondo il 49,1% la squadra rossoblù non sarà in grado ambire alla prima posizione ma può tranquillamente giocarsi la promozione alla lotteria dei play-off. Un dato che mette d’accordo circa la metà dei votanti. Ciò significa che i Lupi hanno la fiducia di gran parte della tifoseria che, in maniera obiettiva, sa quello che il reale potenziale della formazione allenata da Toscano. Per il 25,4%, invece, i silani possono ambire alla prima posizione a patto che si riesca ad ottenere un filotto di vittorie utile a rilanciare in classifica Fiore e compagni. Del resto, con cinque scontri diretti nelle ultime cinque gare del girone d’andata, tutto può accadere. Il 21%, invece, crede che i silani possano ambire alla prima posizione sempre che, nel mercato invernale, la società attui una campagna di potenziamento tale da poter dare quel qualcosa in più utile per competere con Pescara, Verona e Ternana. Infine, solo per il 4,5% l’obiettivo è quello della salvezza. Ragion per cui, tutto quello che verrà in più sarà tutto guadagnato. Ed ora spazio al nuovo sondaggio: come reputate l’uscita di Mirabelli in un momento positivo per il Cosenza calcio? (co.ch.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it