Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, Fiore c’è e Mortelliti scalpita. Domenica nel ricordo di Bergamini

La società farà indossare ai calciatori delle maglie celebrative per ricordare la figura del centrocampista morto venti anni fa. Formazione anti-Ternana: il “cobra” in ballottaggio con Caccavallo. Il fantasista recupera e sarà del match. Domani iniziativa benefica della squadra al Mc Donald’s di Rende.

danti_foto_mannarino1

Domenico Danti (20) pronto al rientro dopo la squalifica (foto mannarino)

E’ un Cosenza concentratissimo quello che si appresta a vivere la vigilia del match contro la Ternana. Una sfida che metterà di fronte la prima della classe contro una squadra, quella di Toscano, che vuole riprendere il cammino dopo la battuta d’arresto di Rimini. Oggi il tecnico reggino ha insistito molto sulle palle inattive e su alcuni schemi di gioco. Sono tre i dubbi per domenica. Uno per reparto. In difesa Di Bari-Fanucci, a centrocampo Maggiolini-Chianello e in avanti Caccavallo-Mortelliti. Favoriti i primi, soprattutto Di Bari e Maggiolini. Qualche chance in più la nutre il “cobra” Mortelliti che tanto bene sta facendo in queste settimane. Del resto lo stesso Toscano, nella conferenza stampa di martedì scorso, ha sottolineato il grande impegno in allenamento dell’attaccante. E’ pur vero, però, che Caccavallo è il “pupillo” del tecnico. Fattore questo che potrebbe far propendere proprio per il calciatore napoletano. I dubbi verranno sciolti nella rifinitura di domani. Di sicuro mancherà De Rose (squalificato per due giornate) che verrà sostituito da Roselli. Danti, invece, rientra dal turno di squalifica e farà parte della gara sin dal primo minuto. Questo ad oggi, il probabile undici che scenderà in campo domenica (ore 14,30) contro la Ternana con il modulo 3-4-3: Pinzan; Musca, Porchia, Di Bari; Bernardi, Fiore, Roselli, Maggiolini; Caccavallo, Biancolino, Danti.
NEL RICORDO DI BERGAMINI. La società Cosenza calcio vuole ricordare il calciatore morto il 18 novembre del 1989 (esattamente 20 anni) e lo farà facendo indossare, con ogni probabilità, una maglia celebrativa nel ricordo del centrocampista rossoblù Donato Bergamini.
COSENZA PER IL SOCIALE. Di seguito il comunicato del Cosenza calcio in merito ad un’iniziativa benefica che vedrà protagonista il sodalizio silano nella giornata di domani. “Domani, sabato 21 novembre, dalle ore 13 alle 14 i giocatori del Cosenza calcio 1914 saranno testimonial della Giornata del bambino presso il Mc Donald’s del centro commerciale Metropolis di Rende. L’apprezzabile iniziativa aiuterà migliaia di famiglie di tutto il mondo e per questo motivo i rossoblù sono entusiasti di rendersi utili per uno scopo encomiabile”. (co.ch.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it