Cosenza Calcio

Ternana: Baldassarri tra i mille dubbi e i tanti assenti

Gli umbri dovranno fare a meno dei due esterni Bertoli (squalificato) e Camillini (infortunato) oltre a Piccioni, Di Deo, Costantini e Marino. Recuperati per la panchina il centrocampista Lacheheb e l’attaccante Tozzi Borsoi. I dubbi del tecnico sono due.

lotta_ternanacalcio.com

Un’azione di Ternana-Ravenna giocata domenica scorsa al “Liberati” (foto ternanacalcio.com)

La Ternana di Baldassarri è reduce da quattro vittorie consecutive che hanno acceso gli entusiasmi dell’ambiente, anche se nessuno in casa rossoverde si permettere a parlare di obiettivi variati rispetto alle affermazioni di inizio torneo (salvezza tranquilla). “Capolista, ma sempre umile” sottolinea l’allenatore Gabriele Baldassarri. Di questa Ternana va ricordata un’altra particolarità: è l’unica squadra di tutta la Lega Pro a non aver ancora mai pareggiato. Un punto conquistato in Calabria potrebbe essere un buon risultato. “A Cosenza serviranno tanta corsa e tanto cuore visto che ci troveremo di fronte una squadra molto equilibrata, esperta in ogni reparto ed anche veloce e molto precisa nelle ripartenze – sottolinea Baldassarri al termine della rifinitura di questa mattina -. Non inganni la sconfitta per 2 a 0 col Rimini”. Per l’ennesima volta la Ternana dovrà fare a meno di diversi titolari. “Siamo ai minimi storici – continua il tecnico rossoverde – e diventa difficile tutte le settimane tirare la coperta da una parte e dall’altra. L’assenza di Bertoli sulla sinistra in difesa per squalifica, aggiunta al lungo stop di Camillini ad esempio crea parecchi problemi”. In lizza per quella maglia sono Ricca e Bizzarri, visto che Perney potrebbe trovarsi in difficoltà con attaccanti veloci come Caccavallo o Danti. “Devo ancora decidere – precisa il mister – ma escludo stravolgimenti radicali di modulo visto che il nostro assetto ormai è collaudato”. Oltre ai due esterni mancini mancheranno ancora una volta il tornante Piccioni, i centrocampisti Di Deo, Costantini e Marino. Saranno di nuovo a disposizione il centrocampista Lacheheb e l’attaccante Tozzi Borsoi dopo diverse settimane di stop per infortunio. “Questa mattina abbiamo precauzionalmente tenuto a riposo l’ attaccante Perna – spiega Baldassarri – ma per domani non dovrebbero esserci problemi”. Tozzi Borsoi, ancora non al meglio, partirà dalla panchina, come pure l’esterno di centrocampo Lacheheb. Sulla corsia mancina dovrebbe infatti giocare il giovane Alessandro. Anche Tedeschi ha accusato un leggero fastidio agli adduttori, ma la sua presenza non è in dubbio. Questa la probabile formazione che scenderà allo stadio San Vito: modulo 4-4-2 con Visi in porta, Del Grosso, Borghetti, Tedeschi, Ricca (Bizzarri) in difesa, Concas, Cardona, Danucci, Alessandro a centrocampo, Perna e Noviello in attacco. (Luca Gioffrida)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina