Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza-Ternana: la moviola

Cosenza-Ternana: la moviola

Arbitraggio all’inglese per il sign. Barbiero di Vicenza. Giusto assegnare il rigore poi realizzato da Biancolino ma Danucci andava espulso. Nella ripresa negato inspiegabilmente un altro rigore ai silani per fallo su Bernardi.

la_moviola_foto_mannarinoGara di cartello assegnata a Barbiero di Vicenza. La quattordicesima giornata della LP1/B metteva di fronte Cosenza e Ternana al San Vito. La direzione, sin da subito, è sembrata un po’ troppo all’inglese. Pochi i falli fischiati, soprattutto a favore del Cosenza. L’analisi del match inizia al 15′. Bernardi da destra crossa a pelo d’erba nel cuore dell’area dove Danti riesce a controllare il pallone e scaraventare verso la porta di Visi. La sfera termina sul braccio di Danucci. Il direttore di gara aspetta qualche secondo prima di indicare il tiro dagli undici metri. Il fallo è evidente anche se il calciatore umbro prova a spiegare l’involontarietà del gesto. Sta di fatto che l’arbitro estrae il giallo per il centrocampista rossoverde che, secondo regolamento, avrebbe meritato il rosso. Tra i tanti fuorigioco fischiati ce ne sono alcuni da rivedere. Nella ripresa, seguendo un metro di giudizio all’inglese, il fischietto vicentino lascia correre troppo. Logica conseguenza che, entrambe le formazioni, siano scontente. Al 4’st azione da rivedere in area ospite. Contatto tra Bernardi e Bizzarri. Il fallo è evidente ma, inspiegabilmente, l’arbitro lascia continuare. Rigore ineccepibile negato ai silani, mentre quando Concas prima e Noviello poi si lasciano andare in area rossoblù l’impressione è che, con estrema facilità, cerchino il contatto. Giusto proseguire. (r.t.)

ARBITRO: Barbiero di Vicenza VOTO 5,5. Scontenta tutti. Fischi poco e male. Nega il secondo rigore di giornata al Cosenza seppur evidente.
GUARDALINEE: Donini di Bergamo VOTO 6. Normale amministrazione. Segnala con raziocinio.
GUARDALINEE: Pasquali di Milano VOTO 5. Alza la bandierina sempre anche quando i giocatori non sono in fuorigioco. Sembra insicuro.

Related posts