Tutte 728×90
Tutte 728×90

Fate largo, arriva il treno Maggiolini: “A Ravenna per fare risultato”

Fate largo, arriva il treno Maggiolini: “A Ravenna per fare risultato”

Il laterale sinistro dei rossoblù: “Contro la Ternana abbiamo giocato alla grande. Ora ci serve continuità”.

 

maggiolini

Il laterale sinistro Maggiolini

L’innesto di Stefano Fiore in pianta stabilein mezzo al campo ha dato molto più qualità al gioco del Cosenza agiovarne maggiormente sono sicuramente stati i due laterali rossoblù che con i lanci di Fiore diventano davvero importanti nell’economia del gioco silano. Nelle ultimi giornate chi davvero è cresciuto è Tiziano Maggiolini, che domenica dopo domenica si fa valere per il suo dinamismo. Sarà difficile levargli la maglia di titolare, «Sono contento per i complimenti. Per me ma soprattutto per la squadra. Contro la Ternana tutti abbiamo giocato bene. Ma dobbiamo continuare sulla stessa strada. Quello di domenicascorsa è stato un turno a noi favorevole. Le squadre che stanno davanti e quelle vicino a noi hanno perso o pareggiato. Abbiamo guadagnato qualcosa, ma non si può stare tranquilli. È un campionato equilibrato – secondo Maggiolini – tutte possono rallentare e possono avere problemi e allora bisogna approfittarne. Mai sottovalutare gli avversari, anche quelli che stanno sotto possono sgambettarti». Da Cosenza solo il Verona è riuscito a portar via un punto e per Maggiolini c’è un perchè ben preciso. «Il fatto stesso che il Verona abbia pareggiato mentre le altre due hanno perso direi in maniera netta la dice lunga sulla forza della squadra veneta. È una squadra quadrata, molto organizzata, difficile da battere». Cosa manca allora al Cosenza? «Un pizzico di fortuna in più, che è mancata ad esempio ad Andria. Penso che fino adesso l’unica partita che abbiamo sbagliato è quella di Reggio Emilia». La prossima gara a Ravenna a detta di Toscano è il primo crocevia importante della stagione. «Conosco il loro allenatore, Esposito, avendolo avuto a Grosseto. Ha giocatori di qualità, ma se mostriamo lo stesso piglio delle ultime gare casalinghe abbiamo la possibilità di fare risultato». (co.ch.)

 

Related posts