Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, sono venti i convocati. Restano a casa Fanucci e Virga

Cosenza, sono venti i convocati. Restano a casa Fanucci e Virga

La squadra sosterrà la rifinitura direttamente a Ravenna. Non ha recuperato nemmeno Mortelliti a causa del fastidio al polpaccio.  

allenamento_autunno2

Un particolare della sgambatura

I ragazzi di Mimmo Toscano hanno disputato la consueta seduta di allenamento sul manto erboso del Sanvitino. La squadra è uscita alla spicciolata dagli spogliatoi ed ha effettuato un intenso riscaldamento sotto le indicazioni del professor Roberto Bruni. Il gruppo, successivamente, è passato nelle mani di mister Toscano che ha fatto eseguire delle esercitazioni tattiche collettive. I rossoblù, prima di andare sotto la doccia, hanno disputato una partitella a campo ridotto. Il tecnico reggino per la trasferta di Ravenna ha convocato 20 giocatori. I portieri: Pinzan e Ameltonis;  i difensori: Porchia, Maggiolini, Di Bari, Musca, Ungaro e Chianello; i centrocampisti: La Canna, Giardina, De Pascalis, Roselli, Bernardi, Marsili e Fiore; gli attaccanti: Biancolino, Ceccarelli, Caccavallo, Danti e Scotto. Resteranno a casa, invece, Fanucci e Virga alle prese ancora con l’influenza, Mortelliti per un affaticamento al polpaccio, Olivieri per problemi alla schiena e De Rose che dovrà scontare ancora un turno di squalifica. Piro, Nastasi e Amico non sono stati convocati per scelta tecnica. I silani svolgeranno la consueta rifinitura direttamente in Romagna, dopo la partenza fissata per la mattina. (co.ch)

Related posts