Tutte 728×90
Tutte 728×90

Biancolino: “Il rigore sbagliato? Sono scivolato”

Biancolino: “Il rigore sbagliato? Sono scivolato”

L’attaccante ritorna sull’occasione sciupata: “Sono stato tradito dal terreno di gioco”. E sulla gara commenta: “Con tutte le occasioni create oggi era dura perdere. Purtroppo ci siamo riusciti”.

biancolino_si_arrabbia

Biancolino si arrabbia dopo un errore

Il rigore sbagliato sullo 0-0 ha inciso. E come se ha inciso. Anche se il Ravenna la pensa diversamente, il Cosenza ha avuto il modo per incanalare il match in tutt’altra direzione. Sta di fatto che Raffaele Biancolino (32) ha clamorosamente buttato alle ortiche un’occasione unica. E quando sbagli, è inevitabile, paghi a caro prezzo. I tre gol del Ravenna, forse, sono un’esagerazione che conferma però la regola. A fine gara l’attaccante rossoblù ritorna sull’errore dagli undici metri. “Ho preso la rincorsa e poco prima di calciare mi sono fermato perché ero convinto che il portiere se ne andasse a sinistra per tirargliela a destra. Purtroppo sono un po’ scivolato ed ho calciato spedendo il pallone alto. Se segnavo si partiva con un bel vantaggio. Sta di fatto che con tutte le occasioni create oggi era dura perdere. Purtroppo ci siamo riusciti”.  Poi un’analisi al campionato fin qui disputato dalla squadra rossoblù. “Girone d’andata positivo ma abbiamo regalato troppi punti. Quella di oggi era una gara importante. Abbiamo giocato bene ma non portiamo casa punti”. Chiusura dedicata alla condizione fisica. Il “pitone” sottolinea. “Partita dopo partita sto cercando di rimettermi al top. Adesso mi sento bene e spero di poter contribuire fattivamente per portare il Cosenza il più alto possibile”. (co.ch.)

Related posts