Tutte 728×90
Tutte 728×90

Caccavallo: “Ci serve maggiore concentrazione”

Caccavallo: “Ci serve maggiore concentrazione”

L’attaccante, ancora una volta sostituito, commenta così la sconfitta odierna: “Dobbiamo fare mea-culpa tutti. Si vince e si perde in undici. Dobbiamo dividere gli errori che abbiamo commesso e non farli più”.

esultanza_caccavallo-bernardi

Caccavallo e Bernardi in azione

Non l’avrà presa benissimo la sostituzione. Giuseppe Caccavallo (22) ha dovuto ingoiare un altro boccone amaro quando Toscano l’ho chiamato per far posto a De Pascalis. L’attaccante vuole ritornare ad essere incisivo come ad inizio torneo. Purtroppo le sue prestazioni, da alcune settimane, non riescono a convincere. E lo ha capito anche Toscano che, ormai è diventata una costante, sostituisce il giocatore napoletano con un precisione svizzera. Anche oggi ad inizio ripresa la decisione che non ha assolutamente soddisfatto il calciatore che a fine gara ha evitato di parlare di questo argomento preferendo commentare la gara. “Ci abbiamo provato in tutti i modi a far gol. Non ci siamo riusciti e siamo stati molti sfortunati. I gol presi? In difesa dovevamo essere più concentrati. Purtroppo loro hanno sfruttato tutte le occasioni che gli sono capitate. Abbiamo sofferto sui calci piazzati”. Per Caccavallo gli errori commessi non sono da attribuire al singolo o ad un reparto. “Dobbiamo fare mea-culpa tutti. Si vince e si perde in undici. Dobbiamo dividere gli errori che abbiamo commesso e non farli più”. (g.d.)

Related posts