Cosenza Calcio

Toscano: “Difficile analizzare questa sconfitta”

Il tecnico non riesce a capacitarsi: “Ho visto solo una squadra in campo. Abbiamo sbagliato soltanto sulle palle inattive. Le assenze hanno pesato solo sul piano dei centimetri”.

toscano_spiega

Il tecnico Mimmo Toscano (38)

Il Cosenza gioca, il Ravenna segna. Brucia e come se brucia. La faccia di Toscano è l’emblema della delusione. Il trainer silano non riesce a capacitarsi di quanto avvenuto al “Benelli”. Dal rigore sbagliato di Biancolino si è scatenata sul Cosenza l’ira di Piovaccari e Gerbino Polo. A fine primo tempo sembrava già tutto scritto. Ed infatti a nulla è servita la grinta mostrata nella ripresa da Fiore e compagni. Toscano in settimana aveva sottolineato: “Ravenna gara cruciale”. Secondo le parole del tecnico rossoblù e commentando il risultato finale viene da dire che quella di oggi è stata una bocciatura secca. A fine gara Mimmo Toscano (38) ha provato ad analizzare la gara del “Benelli”. “Mi viene difficile analizzare questa gara. Ho visto solo una squadra in campo. Abbiamo sbagliato soltanto sulle palle inattive. Va detto che mancava Di Bari per una lombosciatalgia che lo ha costretto a fermarsi”. Ritornando sui gol subito il tecnico precisa. “Le assenze hanno pesato solo sul piano dei centimetri. Bisogna usare mestiere e attenzione sulle palle inattive. Alla squadra non posso dire nulla sul piano dell’impegno. Sotto l’aspetto del gioco e della prestazione non posso imputare nulla a nessuno”. Chiusura dedicata alla settimana che precede la sfida contro un’altra pretendente alla promozione, il Portogruaro. “Abbiamo tanta rabbia dentro e speriamo di tramutarla in energia positiva per la gara di domenica prossima”. (g.d.)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina