Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il punto dopo la quindicesima giornata di LP1-B

Perdendo a Ravenna i Lupi gettano alle ortiche un’invitante opportunità di affacciarsi nelle primissime piazze della classifica. Ecco tutti i tabellini.

lambros_choutos

Lambros Choutos ancora a segno

La quindicesima giornata fa registrare il clamoroso ko della Ternana in casa contro il Real Marcianise. Il risultato finale sarà addirittura di 0-3. Il Pescara si fa bloccare in casa sullo 0-0 dal Foggia. A reti bianche finisce anche Taranto-Verona che alla fine ha deluso le aspettative. E’ stata una giornata caratterizzata da ben sei pareggi tra cui quelli di Rimini e Reggiana, rispettivamente contro Lanciano e Spal. Da segnalare anche il pareggio tra la Valle del Giovenco e l’Adria. In gol, aspettando Spinesi, è andato nuovamente il greco Choutos. Ecco tutti i tabellini di giornata: CAVESE-GIULIANOVA 2-2
CAVESE (4-3-3): Russo 6,5; Pozza, 5 (dal 15′ st. Grillo 6), Farina 6, Cipriani 6, Nocerino 6; Maiorano 6,5 (dal 7′ st. Bacchiocchi 6), Scartozzi 6, Bacchi 6,5 (dal 7′ st. Cruz 5); Schetter 7, Bernardo 5,5, Varriale 6. In panchina: Pane, D’Orsi, Turienzo, Sorrentino. All. Stingara.
GIULIANOVA (4-3-3): Dazzi 6,5; Lieti 6, Garaffoni 5,5, Vinetot 6,5, Sosi 5,5; Croce 6,5, Carratta 6, Dezi 6; Carbonaro 6,5 (dal 47′ st. Mariani sv.), Melchiorri 6 (dal 23′ st. Di Matteo 5,5), Del Grande 6,5 (dal 39′ st. Rinaldi sv..In panchina: Gasparri, Teho,Giovannetti, Iachini. All.Bitetto
ARBITRO: Irrati di Pistoia
MARCATORI: 10’pt. Del Grande (G), 21′ pt. Bacchi (C), 4′ st. Carbonaro (G), 42′ st. Varriale (C),
NOTE: Allontanati dalla panchina della Cavese il dirigente Virno (23’st) ed il massaggiatore Aurino (37’st.). Spettatori paganti 1,670 Ammoniti: Farina (C), Nocerino (C)Angoli 10 a 1 per la Cavese. Rec.: pt 2′, st.5′

PORTOGRUAROPOTENZA 1-0
PORTOGRUARO (4-3-1-2): Rossi 6; D’Alterio 6,5 Siniscalchi 7 Gardella 6,5 (dal 33′ Pondaco 6,5) Gotti 6; Scozzarella 6,5 Mattielig 6 Espinal 6; Cunico 6; Marchi 6,5 (dal 12′ st Bocalon sv) Altinier 5,5 (dal 11′ st Scapuzzi sv). A disp.: Nardoni, Bianchi, Vicente, Fusciello. All.: Calori.
POTENZA (3-5-1-1): Tesoniero 6; Porcaro 6 Cardinale 6,5 Chiavaro 6; Lucenti 6 (dal 43′ st Vanacore sv) Profeta 6,5 Schveitzer 6 (dal 33′ st Giannusa sv) Berardi 5,5 Frezza 6; Catania 6,5; De Cesare 7 (dal 17′ Polani 5,5). In panchina: Muro, Langella, Barbato, Lolaico. All.: Capuano.
ARBITRO: Liotta di Lucca
MARCATORE: 50′ st Scozzarella.
NOTE: campo in discrete condizioni, 1000 spettatori circa.Espulso al 49′ st Polani (PT) per gioco falloso. Ammoniti De Cesare (PT), Catania (PT), Profeta (PT), Lucenti (PT).  Angoli: 4-2 per il Portogruaro. Recupero: 1′ pt, 6′ st.

PESCARA-FOGGIA  0-0
PESCARA (4-3-1-2): Pinna 7; Gessa 5 Olivi 7 Romito 6,5 Petterini 6; Dettori 6,5 Coletti 6,5 Zappacosta 6,5; Verratti 6 (dal 11′ st Matarazzo 6,5); Ganci 6 (dal 11′ st Carboni 6) Sansovini 6 (dal 36′ st Artistico 5). In panchina: Prisco, Sembroni, Vitale, Zanon. All.: Cuccureddu.
FOGGIA (4-2-3-1): Bindi 6; Carbone 5,5 Burzigotti 5,5 Goretti 5,5 Micco 6,5; Velardi 6 D’Amico 6; Di Roberto 5,5 Ferrari 5,5 (dal 1′ st Caraccio 6) Mancino 6; Salgado 5,5 (dal 23′ st Quadrini 6).In panchina: Milan, Sgambato, Cuomo, Colomba, Mattioli. All.: Porta-Pecchia
ARBITRO: Ferraioli di Nocera Inferiore
NOTE: Spettatori 8.544 per un incasso di 47.799 euro (abbonati 5.634 con un rateo di 27.803 euro). Espulso al 37′ pt Gessa (P) per doppia ammonizione.Amm:Gessa (P), Olivi (P), Bindi (F), Micco (F), Zappacosta (P), Quadrini (F), Di Roberto (F), Caraccio (F).Angoli 8-5 per il Pescara. Rec: 4′ pt; 3′ st.

VALLE DEL GIOVENCO-ANDRIA BAT 1-1
VALLE DEL GIOVENCO (4-4-2): Bifulco 7; Birindelli 6 Molinari 6 Di Berardino 4 Cesar 6; Berra 6 Bettega 6,5 De Angelis 7 Rebecchi 6 (dal 33′ st Cruciani sv); Choutos 6 (dal 23′ st Locatelli 6) Franciel 6 (dal 1′ st Pomponi 6,5). In panchina: Merletti, Laboragine, Luzi, Cipolla.  All.: Bonetti.
ANDRIA BAT (4-4-2): Mennella 6,5; Ceppitelli 6 (dal 1′ st Giorgetti 6) Sibilano 6 Pomante 6,5 Di Simone 6; Pierotti 6 (dal 31′ st Rizzi sv) Paolucci 7 Iennaco 6,5 (dal 35′ st Ottobre sv) Doumbia 7; Anaclerio 6 Sy 7,5. In panchina: Pazzagli, Goisis, D’Allocco, Braca. All.: Papagni.
ARBITRO: Carbone di Napoli
MARCATORI: 37′ pt Choutos (P, rigore), 19′ st Doumbia (A)
NOTE: terreno in buone condizioni, spettatori paganti 573, per un incasso di 4309 euro. Espulso al 19′ pt Di Berardino (P) per gioco violento. Amm: Di Simone (A), Iennaco (A), Doumbia (A).Angoli 1-9. Recuperi: 1′ pt; 4′ st.

RIMINI-LANCIANO   0-0
RIMINI (4-4-2): Pugliesi 6; Catacchini 5.5 Vitiello 6.5 Lebran 6.5 Regonesi 6; Nolè 5 (dal 1′ st Tulli 5) Baccin 6 (dal 10′ st A.Marchi 5.5) D’Antoni 5.5 Giacomini 6; Longobardi 5.5 Matteini 5 (dal 23′ st Kirilov 5.5). In panchina: Tornaghi, Rinaldi, Ischia, Di Piazza. All.: Melotti.
VIRTUS LANCIANO (4-4-2): Chiodini 6; Colombaretti 6 Moi 6 Antonioli 6 Mammarella 5; Turchi 6.5 Di Cecco 5.5 Sacilotto 5.5 Amenta 5; Improta 5 (dal 10′ st Colussi 5.5) Morante 6 (dal 28′ st Zeytulaev n.g.). In panchina: Aridità, Coppini, Perfetti, Sansone, Marfisi. All.: Pagliari.
ARBITRO: Di Bello di Brindisi 6.5.
Note: spettatori paganti 572, abbonati 1153, per un incasso globale di 17.312 euro.Espulso 15′ st Mammarella (L) per doppia ammonizione. Ammoniti Antonioli (L), A.Marchi (R), Giacomini (R)Angoli: 13-2 per il Rimini. Recupero: pt 2′, st 3′.

TARANTO-VERONA 0-0
TARANTO (4-4-2): Bremec 6; Imparato 6,5 (dal 28′ st Lolli sv) Migliaccio 6 (dal 22′ st Bolzan 5,5) Viviani 6 Prosperi 6; Felci 5,5 Quadri 7 Giorgino 6,5 Scarpa 6; Corona 6 Berretti 5,5 (dal 12′ st Russo 6). In panchina: Barasso, Iraci, Correa, Mezavilla. All.: Brucato.
VERONA (4-3-3): Ingrassia 7; Cangi 6 Ceccarelli 6,5 Massoni 5,5 (dal 18′ st Anselmi 6) Pugliese 6; Russo 6 Esposito 5,5 Garzon 5,5; Rantier 5,5 (dal 30′ st Ciotola sv) Colombo 5 (dal 40′ st Gomes sv) Berrettoni 5,5. In panchina: Da Vià, Bertolucci, Campisi, Farias. All.: Remondina.
ARBITRO: Merchiori di Ferrara.
NOTE: spettatori 6000 circa, con circa 300 tifosi del Verona (paganti 2343X , più 3.199 abbonati, per un incasso globale di 50213,05 euro). Ammoniti: Garzon (V), Colombo (V), Berretti (T), Migliaccio (T), Felci (T), Corona (T).Angoli: 5-2 per il Taranto. Recupero: pt 1′, st 5′.

TERNANA-REAL MARCIANISE 0-0
TERNANA (4-4-2): Visi 6; Del Grosso 5 (dal 28′ st Alessandro 5) Borghetti 6 Tedeschi 5 Bertoli 5; Concas 6 (dal 19′ st Lacheheb 5,5) Danucci 6, Cardona 5,5 Piccioni 5,5; Noviello 5 (dal 18′ st Perna 5) Tozzi Borsoi 5.In panchina: Cunzi, Di Dio, Perney, Confalone. All.: Baldassarri.
REAL MARCIANISE (4-4-2): Fumagalli 6,5; Piscitelli 6 Filosa 6,5 Porpora 6,5 (dal 47′ st Montanari) Tomi 6; Ciano 6 D’Ambrosio 6 Alfano 6,5 Della Ventura 6,5; Poziello 7 (dal 42′ st Manco 6), Tedesco 6,5 (dal 36′ st Galizia sv). A disp.: De Luca, D’Apice, Romano, Di Napoli. All.: Boccolini.
ARBITRO: Cafari Panico di Cassino
MARCATORI: 12’st Poziello (RM), 28′ st Tedesco (RM), 48′ st Manco (RM).
NOTE: spettatori 5.000 circa. Incasso non comunicato.Ammoniti: Fumagalli (RM), Piccioni (T), Cardona (T), Della Ventura (RM).  Angoli 5-2 per la Ternana. Recupero: pt 2′, st 5′.

SPAL-REGGIANA  1-1
SPAL (4-4-2): Capecchi 6; Bortel 4 (dal 1′ st Lorenzi 5,5), Cabeccia 5, Zamboni 6, Ghetti 7; Bedin 5, Schiavon 6, Cazzamalli 5,5 (dal 18′ st Quintavalla 6,5), Rossi 6; Bracaletti 5 (dal 5′ st Cipriani 7,5), Bazzani 6,5. In panchina: Ioime, Licata, Marongiu, Laurenti. All: Notaristefano.
REGGIANA (4-2-3-1): Tomasig 7; Girelli 6, Mei 6,5 Zini 6,5, Stefani 6,5; Saverino 6,5 Viapiana 7,5; Nardini 6, Anderson 6 (dal 32′ st Rossi 6), Alessi 6,5 (dal 21′ st Maschio 6), Ingari 6,5. In panchina: Manfredini, Ferrando, D’Alessandro, Ferrari, Eusepi. All.: Dominissini.
ARBITRO: Bietolini di Firenze
MARCATORI: 18′ pt Viapiana (R), 29′ st Cipriani (G)
NOTE: giornata nuvolosa, terreno di gioco in discrete condizioni, spettatori 3.256 di cui 1.319 paganti e 1937 abbonati per un incasso di 18.212 (quota abbonati 13.689,71), totale 31.901,71. Ammoniti: Bazzani (S), Viapiana e Alessi (R) Angoli 7-1 per la Spal. All’inizio della ripresa sono stati accesi i riflettori. Recupero: pt 1′, st 4′.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it