Tutte 728×90
Tutte 728×90

Danti: “Adesso tocca sbloccarci in trasferta”

Danti: “Adesso tocca sbloccarci in trasferta”

Il furetto rossoblù non ha dubbi. “Oggi abbiamo visto un gran Cosenza. Sono le vittorie come quella ottenuta questo pomeriggio che ti danno la consapevolezza di poter andare lontano”.

danti_esulta_foto_tucci

Danti esulta dopo il gol

Quest’oggi al San Vito è arrivata la terza rete alla prima apparizione in Lega Pro per Domenico Danti (20). Tre come i tentativi che il furetto di San Giovanni in Fiore ha dovuto operare prima di riuscire a regalare il tris che ha chiuso i conti contro la squadra veneta. Un numero fortunato per il giovane attaccante di mister Toscano che a fine match ha esaltato la prova del suo bomber. Danti ringrazia ed analizza la prova offerta dalla squadra contro il team di Calori. “Sono contento per il risultato e per la mia rete. La porta avversaria sembrava protetta da una maledizione perché per ben due volte il portiere degli ospiti mi ha negato la gioia del gol. Al terzo tentativo però mi è andata bene ed abbiamo portato a casa il risultato nonostante qualche affanno nelle fasi finali del match”. Una vittoria meritata, portata a casa con la determinazione di una squadra che merita forse qualche posizione in più di quella che occupa. Ecco la ricetta di Danti per chiudere al meglio il 2009. “Dobbiamo far frutto di questa prestazione, stare sempre in palla ed andare a giocarci i tre punti anche fuori casa. Proprio lontano dalle mura amiche dobbiamo migliorare e per farlo dobbiamo mostrare la stessa rabbia con la quale abbiamo strappato i tre punti oggi. Contro il Taranto abbiamo l’obbligo di ben figurare e faremo di tutto per portare a casa un successo ed invertire la tendenza che ci vede in affanno lontani dal San Vito. In poche parole vogliamo vincerla a tutti i costi”. Magari con un’altra rete di Dantinho. (f.p.)

Related posts