Altri Sport

Rugby Cosenza: Il XV bruzio espugna Sele

La vittoria di oggi, la prima in trasferta, con il punteggio di 35 a 12 proietta i cosentini nei piani alti della classifica del girone, comandato dal Rguby Benevento.

cosenza_vs_santa_maria_1

Foto di Valeria Serra

  
Nonostante le incognite della vigilia per i numerosi infortuni che presentava la formazione di mister Queirel, il Cosenza è riuscito ad ottenere una vittoria contro i battipagliesi del Sele, con il risultato di 35 a 12, risultato che permette ai rossoblu di ottenere 4 punti più il bonus fanno 5 e in classifica adesso occupano anche se in condominio con l’Amatori Messina la terza piazza, dietro il gran Sasso (21 punti) che affronterà domenica prossima  e il Benevento a 27.  Quella di oggi è stata una partita nervosa con i campani che hanno cercato sin da subito di innervosire i giocatori rossoblu. L’arbitro poi ci ha messo anche del suo con una direzione incolore. Alla fine tre sono stati gli ammoniti, 1 per il Sele e due per il Cosenza, Arcuri e Costantino. Le mete messo a segno da Apreda e compagni sono state 5, realizzate da Fantozzi Giovanni, Fantozzi Franceco, Ciccio Arcuri, Daniel Gentile e Giovanni Ferraro.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina