Tutte 728×90
Tutte 728×90

Isocasa, coach Marzullo è raggiante

Isocasa, coach Marzullo è raggiante
L’allenatore è felice del quinto successo stagionale e sottolinea: “Adesso sotto con l’Acireale, vogliamo continuare la nostra striscia positiva”.

coach_marzulloLa quinta vittoria stagionale sul difficile campo del Ragusa, ha portato fiducia ed ottimismo in seno all’Isocasa Cosenza. Grazie ad una prestazione davvero importante, Alfonso e compagni, hanno battuto il quintetto siculo con il punteggio di 75 a 74 dimostrando di essere, finalmente, sulla strada giusta per risalire velocemente la classifica. ” Sono molto soddisfatto – commenta coach Marzullo – sia per i due punti che per quanto i ragazzi hanno fatto vedere in campo. Avere vinto di misura, dimostra che riusciamo ad essere determinati e compatti sino al termine delle partite e che, dopo un periodo davvero difficile, stiamo finalmente acquisendo consapevolezza e fiducia nei nostri mezzi. Anche domenica abbiamo dovuto fare i conti con gli infortuni di Perrone e Saccà ma i ragazzi sono stati molto bravi a non mollare mai. Tutti bravi, ma mi piace sottolineare il buon contributo avuto da Marco Pate che si è inserito davvero bene, confermando le sue qualità”. Dopo un lungo periodo nero, l’Isocasa Cosenza vede finalmente la luce e l’attenzione è già puntata sul prossimo match casalingo di domenica contro l’Acireale :”Gara difficile, che noi vogliamo vincere per continuare in questa striscia di risultati positivi e per metterci definitivamente in una posizione di classifica buona. Loro, sino ad oggi, hanno fatto valere soprattutto il fattore campo vincendo tutte e sei le partite interne mentre, fuori casa, hanno vinto soltanto una volta su cinque. Non per questo, comunque, dovremo cullarci credendo di avere vita facile perché in questo campionato non c’è nulla di scontato. Ad eccezione del Capo d’Orlando, regna il massimo equilibrio e le partite si vincono e si perdono per un dettaglio, per un tiro andato dentro piuttosto che per un singolo errore. Per domenica speriamo di recuperare Saccà ma, indipendentemente da questo, dovremo giocare così come stiamo facendo nelle ultime settimane con intensità, determinazione e concentrazione per l’intera durata della gara”. Il lavoro inizia finalmente a dare i suoi frutti e, il gruppo messo su in estate dalla società bruzia, sta dimostrando il suo valore e di essere in grado di recitare un ruolo da protagonista nel campionato. Ancora coach Marzullo:”Sono sicuro che la mia squadra riuscirà a centrare l’obiettivo di inizio stagione. In questo momento il morale è buono, vendo maggiore convinzione nel gruppo che è riuscito a superare un momento davvero brutto durante il quale, per una serie interminabile di infortuni, non si riusciva a lavorare bene e con la dovuta continuità nel corso della settimana. Il vento sembra cambiato per cui credo davvero che, le potenzialità della squadra, stiano uscendo fuori anche se dobbiamo ancora lavorare e migliorare per raggiungere il top”.   (co.ch.)

Related posts