Tutte 728×90
Tutte 728×90

Basket C1 M – Alfonso spinge l’Isocasa Cosenza

Basket C1 M – Alfonso spinge l’Isocasa Cosenza

Il pivot rossoblù convinto delle potenzialità della squadra: “Noi dovremo scendere in campo convinti dei nostri mezzi “ 

alfonso1Saranno i signori Rodia e Marsico a dirigere il match tra Isocasa Cosenza e Basket Acireale, in programma domenica prossima al Pala Ferraro di via Popilia e valevole per la dodicesima giornata del campionato di pallacanestro maschile serie C. Ennesima gara importante alla quale, il quintetto di coach Marzullo, si presenta con il morale alto dopo due, consecutive, vittorie grazie alle quali la formazione bruzia ha risalito la china della classifica. L’obiettivo è chiaramente quello di conquistare altri due punti ed accorciare ulteriormente le distanze dalla zona play-off. Continua a svuotarsi l’infermeria con Saccà che ha ripreso ad allenarsi con i compagni e, salvo problemi dell’ultima ora, dovrebbe fare parte dei dieci che affronteranno la sfida contro l’Acireale. Sicuro protagonista, invece, sarà il pivot Salvatore Alfonso il quale, dopo oltre un mese di assenza forzata, è ritornato in campo contribuendo agli ultimi successi della squadra:”Sono certamente contento di essere nuovamente a disposizione del tecnico e, giorno dopo giorno, sto lavorando per riacquisire la giusta condizione atletica. Il momento della squadra è certamente favorevole e gli ultimi due successi non soltanto hanno contribuito a migliorare la nostra classifica ma, soprattutto, ci hanno ridato morale facendoci riacquistare quella fiducia e quella consapevolezza che, probabilmente, erano andate perse nell’ultimo periodo costellato da una lunga serie di infortuni”. Domenica arriva l’Acireale, formazione temibile che, però, fuori casa non è certamente un fulmine di guerra:”Guai a mollare e a sottovalutare gli avversari. Noi dovremo scendere in campo convinti dei nostri mezzi e determinati a portare a casa la terza vittoria consecutiva; vincere è troppo importante e non possiamo commettere passi falsi. Sono convinto che se riusciremo a giocare con la determinazione e l’intensità messe in campo nelle ultime gare, la vittoria non ci sfuggirà contro un avversario di tutto rispetto. Del resto questo è un girone molto equilibrato nel quale, ad eccezione del Capo d’Orlando che è sicuramente di una spanna superiore a tutti, i valori in campo sono livellati e le gare si vincono o si perdono per un nulla. Il nostro è un gruppo motivato e valido che non ha nulla da invidiare alle altre squadre e che, certamente, riuscirà a recitare un ruolo da protagonista nel corso della stagione. Concentriamoci sulla gara di domenica e confidiamo sull’apporto del nostro pubblico per centrare la vittoria”. (Co.Ch)

Related posts