Tutte 728×90
Tutte 728×90

L’Isocasa compie un’impresa contro Gela

L’Isocasa compie un’impresa contro Gela

Il quintetto di coach Marzullo vince 68-61 contro la quotata formazione siciliana nel recupero dell’ottava giornata di campionato. Rea top-scorer del match.

toninopate21

Tonino Pate, pe rlui 15 punti col Gela

Impresa Isocasa. Prestazione maiuscola e la corazzata Gela, seconda forza del campionato, torna a casa battuta. Dopo la sconfitta di domenica contro l’Acireale, ci si aspettava la reazione di Pate e compagni che non hanno tradito le attese, aggiudicandosi con merito il recupero infrasettimanale dell’ottava giornata. Prestazione impeccabile sotto tutti i punti di vista per l’Isocasa, tutte indovinate le scelte tattiche di coach Marzullo bravissimo a leggere i momenti della gara, facendo ruotare con raziocinio la squadra. L’Isocasa si fa superare soltanto a metà del terzo quarto ma, contrario di altre circostanze, non si disunisce e si presenta agli ultimi 10′ con 3 punti  di vantaggio. L’avvio dell’ultimo quarto è fulminante e porta la firma di Ambrosecchia: subito una tripla e poi un contropiede, lasciano il segno sulla gara che Rea (top-scorer del match con 17 punti) chiude definitivamente a 2’20” dal suono della sirena con la tripla del 66 a 55. Un successo preziosissimo per il morale e per la classifica. Il tabellino:

COSENZA – GELA 68-61

(p.q. 18-14; s.q. 12-8 ; t.q. 17-22; q.q. 21-17)

COSENZA: De Marco 5, Ambrosecchia 11, Rea 17, Alfonso 15, Giannotta 0, Saccà 2, Pate M. 3, Ramundo 0, Cino n.e., Pate A. 15. All. Marzullo.

GELA: Sanfilippo n.e., Festino 16, Guarnaccia n.e., Righetti 6, Biondo 11, Passacantilli 10, Verzì 0, Settanni 3, Caiola n.e., De Lorenzo 15. All. Tarquini.

Arbitri Saggese e Spano di Bari.

 

Related posts