Tutte 728×90
Tutte 728×90

Crack Cosenza: Fiore, Maggiolini e Bernardi out. Toscano è in emergenza

Il centrocampista è in forte dubbio così come il laterale sinistro. Per l’esterno destro si nutrono speranze ma se non dovesse farcela è pronto La Canna. E il tecnico reggino ha un dubbio in avanti: Caccavallo o De Pascalis?

la_canna__e_chianello_sfondo-pubbl

Per Mario La Canna (32) possibile esordio domani contro la sua ex squadra

Giornata di rifinitura. Una giornata scura come il cielo che avvolge la città dei Bruzi. L’umore nel clan silano non è dei migliori e questo perché ci sono tre giocatori che tengono in ansia Toscano. Fiore, Maggiolini e Bernardi si sono infortunati ed il loro utilizzo nella sfida di domani contro la Spal non è sicuro. Al momento solo Bernardi sembra avere qualche chance di recupero. Per Fiore e Maggiolini, e soprattutto per il secondo, le speranze sono ridotte al lumicino. Nulla da fare quindi per il 3-4-1-2 varato da Toscano ieri nell’allenamento sostenuto a via Popilia con l’ex nazionale Fiore a supporto delle due punte Danti e Scotto. Il tecnico reggino è costretto agli straordinari e sa, ed anche bene, che contro la Spal non si può sbagliare dopo il passo falso di Taranto (l’ennesimo in trasferta). Ma andiamo con ordine. Il modulo tattico sarà sempre il 3-4-3. In porta ci sarà Pinzan (si era parlato di un possibile esordio di Ameltonis che non ci sarà). In difesa riconfermato il trio di lunedì scorso: Fanucci, Porchia, Di Bari con Musca pronto a subentrare. A centrocampo i dubbi più grossi. Se Bernardi ce la farà a recuperare agirà come sempre sulla destra con De Rose e Roselli centrali e Virga a sinistra.  In caso contrario dentro La Canna (si tratterebbe di un esordio per il calciatore cosentino e contro la sua ex squadra, la Spal, con cui ha giocato 40 partite segnando 5 reti). In avanti Scotto e Danti sono sicuri del posto. Ballottaggio tra Caccavallo e De Pascalis per l’unica maglia rimasta. E Mortelliti? Il “cobra” così come Ceccarelli aspetta solo di cambiare aria. E insieme a loro sono diversi che sembrano avere già la valigia in mano con una destinazione ancora ignota. (Gianpaolo D’Elia)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it