Tutte 728×90
Tutte 728×90

Chianello: “Grande Cosenza con un Fiore superlativo”

L’amministratore delegato dei silani esalta la prova di un Cosenza “superlativo”. E sul mercato, al contrario di Carnevale si nasconde un po’: “Siamo attenti ma compriamo solo se ci sono i presupposti”.

ad_pino_chianelloE’ calato il sipario sul 2009 del Cosenza questo pomeriggio contro la Spal. L’ambiente è soddisfatto e fiducioso per l’anno venturo e la vittoria ottenuta oggi apre scenari importanti per la truppa di Toscano. Parola di Pino Chianello: “Ho visto un Cosenza che quest’oggi ha finalmente detto la sua in maniera forte. Abbiamo un gruppo davvero forte e sono certo che se riuscissimo ad invertire il trend negativo che ci vede in difficoltà in trasferta, potremmo  toglierci qualche soddisfazione”. Ha ragione Chianello che ha visto un buon Cosenza e si è divertito ad ammirare le prodezze di Fiore, giocatore chiave della rinascita rossoblù: “Il cambio di modulo si è notato. Fiore  ha avuto un grande impatto sulla gara e in quel ruolo fa la differenza. La squadra inoltre si è sacrificata ed ha saputo colpire con forza la difesa avversaria. E’ un Cosenza che ha qualità e oggi si è vista tutta”. Capitolo mercato. Con qualche innesto importante il sodalizio silano potrebbe davvero spiccare il volo verso le primissime posizioni. Chianello, al contrario del presidente Carnevale, non si sbilancia. “La società è vigile ma non ha voglia di sperperare. Sicuramente sonderemo il terreno alla ricerca di qualche buon affare ma se compreremo sarà solo per aggregare alla rosa qualche calciatore che davvero serve a Toscano. Staremo attenti solo agli uomini che effettivamente ci interessano”. Così come Chianello e company staranno attenti agli sviluppi di una società sempre aperta agli ingressi di altre figure. “Abbiamo ricevuto tanti attestati di stima, solo quelli però. Non ci sono al momento imprenditori disposti a darci una mano ma la cosa che mi preme di più è ricercare i motivi di questa disaffezione ai colori rossoblù. Non capisco perché nessuno si avvicina a questa squadra che continua a regalare grandi soddisfazioni ma ora ci interessa andare avanti per la nostra strada e continuare a fare bene.  (f.p.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it