Tutte 728×90
Tutte 728×90

Toscano: “Contento per il rinnovo, è un premio per tutto lo staff”

Toscano: “Contento per il rinnovo, è un premio per tutto lo staff”

“La decisione della società è motivo d’orgoglio per me e per i miei collaboratori ed è indicativa della voglia di progettare altre stagioni di assoluto livello”. E sul mercato: “Occorre sfoltire la rosa e valutare bene i possibili nuovi acquisti”.

toscano

Mimmo Toscano ancora in rossoblù

Dopo la vittoria ottenuta domenica contro la Spal, il Natale ha portato un altro regalo sotto l’albero di Mimmo Toscano (38) che, nella giornata di ieri, ha ricevuto la notizia del rinnovo del contratto che lo legherà al Cosenza fino al 2011. La notizia più importante è che la proposta dell’allungamento è nata da una idea del presidente Carnevale, con il quale il tecnico rossoblù nei mesi scorsi, aveva avuto qualche piccola frizione. Queste le parole del mister, intervenuto: “Non posso che essere felice per il rinnovo. Qui a Cosenza abbiamo fatto cose importanti ed il prolungamento oltre ad essere un premio per me, è un riconoscimento a tutto  lo staff che ha lavorato alla grande e contribuito pienamente ai nostri successi. Credo inoltre che sia importante analizzare questo rinnovo sotto un altro punto di vista e cioè che la dirigenza ha tutta l’intenzione di continuare a programmare un futuro che si spera possa regalarci tante soddisfazioni e la possibilità di lottare per compiere il salto di categoria. Progettazione, programmazione e lavoro. E’ questo che fa grande un club e la società ha dato prova di ambire in alto”. Pare certo ormai che le mire del presidente Carnevale che in pochi giorni ha aperto il mercato e confermato il tecnico, siano di puntare dritto alla cadetteria. Questo il Toscano pensiero. “E’ importante lavorare e risolvere i problemi che ci hanno un po’ frenato in questo girone d’andata. Per quanto riguarda il mercato invece, abbiamo tenuto ieri una riunione per fare il punto della situazione. Il primo obiettivo è sfoltire la rosa, sia per dare ai calciatori in partenza la possibilità di giocare ma soprattutto per dare continuità ai giocatori che rischiano nonostante le ottime qualità di essere un po’ frenati dalle poche presenze in campo. Se ci sarà da acquistare valuteremo i nomi e i possibili affari e vedremo cosa accadrà”. Obiettivi chiari e tanta voglia di ripagare la fiducia concessa dalla dirigenza per Mimmo Toscano che in chiusura fa a tutti i tifosi gli auguri per un 2010 ricco di soddisfazioni. Un augurio che ricambiamo al mister di un squadra sempre più deciso a tentare l’impresa del triplo salto di categoria. (Francesco Palermo)

Related posts