Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, Toscano ha le idee chiare. Respinto ricorso per Biancolino

Cosenza, Toscano ha le idee chiare. Respinto ricorso per Biancolino

Ancora a riposo Chianello e Ungaro. Out Amentonis (influenza). Mortelliti e Ceccarelli hanno lavorato solo in palestra. Toscano ha provato la squadra anti-Pescina che sarà identica a quella che ha battuto la Spal. L’unica eccezione riguarderà Petrocco. In serata la squadra viaggia alla volta di Avezzano. Respinto il reclamo per la squalifica dell’attaccante.

angolo_in_allenamentoI ragazzi di Toscano, questo pomeriggio, sono tornati ad allenarsi al Sanvitino dopo il “Memorial Termine” disputato nella giornata di ieri a Roggiano Gravina. Il gruppo è uscito alla spicciolata dagli spogliatoi ed ha effettuato un intenso riscaldamento con la palla. Mister Toscano, subito dopo, ha fatto svolgere ai suoi uomini un lavoro di tattica concentrandosi principalmente sulla fase offensiva. Il tecnico silano ha fatto provare dei movimenti a Fiore, Scotto e Danti soffermandosi anche sugli inserimenti degli esterni. Toscano, prima di mandare tutti sotto la doccia, ha ordinato ad alcuni dei suoi ragazzi di esercitarsi su qualche calcio piazzato. Non hanno partecipato alla seduta odierna Chianello e Ungaro (infortunati) oltre ad Ameltonis rimasto a casa a causa di un attacco influenzale. Biancolino, invece, è rimasto inizialmente in palestra per poi scendere in campo nella parte finale dell’allenamento. Mortelliti e Ceccarelli, ormai prossimi ad essere ceduti, si sono allenati in palestra. I convocati per la gara di domenica prossima in Abruzzo contro la Valle del Giovenco sono venti. I portieri: Petrocco e Galeano (Gabrieli giocherà domani con la Berretti impegnata a San Fili nel derby contro il Catanzaro); i difensori: Amico, Musca, Porchia, Di Bari, Fanucci; i centrocampisti: Bernardi, Maggiolini, Virga, Giardina, Marsili, De Rose, Roselli, Fiore; gli attaccanti: Danti, Scotto, Caccavallo, La Canna, De Pascalis. La squadra partirà alla volta di Avezzano in serata e nella giornata di domani svolgerà la consueta rifinitura in vista della sfida di domenica prossima. Per quanto rigurda la formazione che scenderà in campo contro la Valle del Giovenco non dovrebbero esserci grosse novità rispetto all’ultima gara disputata e vinta al San Vito dai rossoblù contro la Spal. Infatti, a parte l’esordio di Petrocco tra i pali, il resto dovrebbe restare invariato con Fanucci, Porchia e Di Bari sulla linea difensiva; Bernardi, De Rose, Roselli e Maggiolini a centrocampo, Fiore a fungere da trequartista dietro la coppia d’attacco Scotto-Danti.
RECLAMO RESPINTO. Il giudice sportivo ha respinto il ricorso del Cosenza contro le 4 giornate di squalifica (di cui una già scontata) inflitte all’attaccante Raffaele Biancolino. Ciò significa che il “pitone” sarà assente fino a fine mese e salterà le sfide contro Pescina, Giulianova e Verona.  (co.ch.)

Related posts