Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, è in arrivo un altro Fiore

Cosenza, è in arrivo un altro Fiore

Il fratello di Stefano tornerebbe a Cosenza dopo nove anni. Ha già dato la disponibilità al trasferimento. Per l’attacco contatti frequenti con Maritato, sostituirebbe Danti.

fiore_adriano

Adriano Fiore esulta dopo una rete

Dopo aver portato in rossoblù Stefano Fiore, il Cosenza sta cercando di allargare la famiglia dell’ex nazionale. Sono stati avviati dei contatti con Adriano Fiore (29), fratello del campionissimo numero dieci. Adriano è cresciuto nelle giovanili dei lupi ed è rimasto nei cuori dei sostenitori per quel gol siglato al Chievo (stagione ’00-’01) che per qualche minuto sembrava proiettare il sodalizio del presidente Pagliuso in serie A. Adesso gioca nel Brindisi e si è messo in luce con una serie di grandi prestazioni condite da cinque gol. Nasce come centrocampista, ma è un autentico jolly, tanto che in Puglia  ricopre il ruolo di punta esterna in un 4-3-3. Può ricoprire tutti i ruoli della linea mediana e sa farsi valere perfino in fase di copertura. Insomma, un tuttofare che al San Vito non stonerebbe affatto. Va in scadenza di cotratto a giugno e ha già detto sì al trasferimento anche perché a Brindisi i tifosi sono sul piede di guerra e a lui non piace affatto la situazione che si è creata. Non appena partirà Massimiliano Marsili (22), l’affare si concluderà. Nel frattempo Mirabelli si sta muovendo per cercare un sostituto di Domenico Danti (21) qualore il talento rossoblù dovesse andar via subito. Occhi puntati su Piergiuseppe Maritato (20) della Fiorentina. L’attaccante, nato a Cetraro, ricorda in tutto e per tutto Danti, sia per il ruolo che per le caratteristiche fisiche. Si trova in prestito al Gallipoli, ma andrà via: lui vuole solo il Cosenza che ha preso tempo per valutare l’evolversi dell’affare Danti con la Roma.  (co. ch.) 

Related posts