Tutte 728×90
Tutte 728×90

Tubisider, c’è attesa per il debutto casalingo

Tubisider, c’è attesa per il debutto casalingo

Coach Manna sottolinea: “Stiamo cercando di limare le imperfezioni, non possiamo più farci sorprendere dalle riaprtenze degli avversari”.

una_fase_del_nuotoC’è grande attesa per il debutto casalingo della Tubisider Cosenza. Curiosità e desiderio di rivedere all’opera in un campionato nazionale quel “settebello” cosentino che tante soddisfazioni ha regalato in passato ai propri sostenitori. Nella seconda giornata di andata del torneo di serie B di pallanuoto, i ragazzi di Francesco Manna saranno impegnati sabato 16 gennaio alle ore 15,00 nella piscina comunale all’aperto, contro l’YMCA Nettuno Catania. Una partita assolutamente da vincere per la Tubisider, non tanto per rimediare alla pesante sconfitta nella prima di campionato ma per iniziare a fare punti contro una diretta rivale nella lotta per la salvezza. Un incontro sulla carta  aperto, dove non mancheranno le difficoltà , ma che i giovani cosentini dovranno fare proprio a qualunque costo, “buttando” il cuore oltre l’ostacolo. Il tecnico Manna alla ripresa degli allenamenti è stato duro con l’intera squadra facendo rilevare i numerosi errori commessi  nella partita d’esordio, ma assumendosi in primis anche qualche responsabilità. “Non possiamo mollare come abbiamo fatto noi nel terzo e quarto parziale, facendoci sorprendere dalle ripartenze degli avversari. Questi errori dobbiamo eliminarli in fretta perchè abbiamo i mezzi per salvarci e non possiamo compromettere nulla fin dall’inizio. Mi aspetto,dunque, una forte reazione  da parte dei miei, una grande prova di carattere, perché al di là della loro giovane età hanno i mezzi per fare bene, soprattutto quando i nuovi si saranno integrati”. Per la partita con l’YMCA Nettuno Catania mancherà il solo Cerzosimo,per il resto tutti arruolati.
Campionati minori. Dopo aver vinto nella prima giornata contro la Basilicata 2OOO e avere riposato nella seconda giornata, torna in vasca l’under 20 della Tubisider Cosenza che affronterà in trasferta domenica 17 gennaio alle ore 12,30, la Payton Bari. Nel torneo under 13 impegno casalingo per capolista Cosenza Pallanuoto. L’unica formazione femminile affronterà sabato 16 gennaio alle ore 20,00 nella piscina di Cosenza, il Rende Nuoto. Domenica toccherà alla Tubisider Cosenza che affronterà  alle ore 10,30 nella piscina “Pertini” di Crotone, l’Auditore

Related posts