Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mercato: Cosenza, si punta su Federici. Scognamiglio ad un passo dalla firma

Il ventiduenne difensore del Crotone pronto alla firma del contratto. Per lui quest’anno solo cinque prensenze. Di Bari scaricato dopo il rosso, può finire all’Andria. Fiore e Maritato arrivano soltanto se partono quattro pedine.

scognamiglio_falloso_su_matute

Gennaro Scognamiglio (22) in azione

Il mercato dei Lupi, come previsto, entra nel vivo. Obiettivo principale del direttore generale Mirabelli è il rafforzamento del reparto difensivo dei rossoblù. Ad un passo dalla firma, che potrebbe avvenire già in giornata, c’è Gennaro Scognamiglio (23) difensore centrale del Crotone. Per lui quest’anno solo 5 presenze in serie B. Scognamiglio arriverebbe al Cosenza dopo il no rifilato dal Grosseto per Daniele Federici (22). Il giocatore resta però il vero obiettivo di Mirabelli che ha ricevuto l’ok dall’Inter, proprietaria della metà del cartellino. A disturbare l’azione del dg silano sarebbe proprio il Crotone che spera che con Scognamiglio il Cosenza possa mollare la presa sul giovane del Grosseto. Sempre per il reparto difensivo si seguono anche le piste  che portano a Vitiello (26) del Rimini, Magliocchetti (24) della Triestina e Gimmelli (27) del Catanzaro. Il primo difensore che potrebbe lasciare Cosenza, un po’ a sorpresa, potrebbe essere Vito Di Bari (26) che è richiesto con insistenza dall’Andria e che dopo il rosso di domenica col Giulianova pare non sia più nei piani della società. Per quanto riguarda il centrocampo Mirabelli aspetta solo di sistemare Marsili (22) e Giardina (29) per poi poter annunciare Adriano Fiore (29). Anche per l’attacco la società avrebbe in programma un colpo. Prima però si deve trovare la giusta collocazione a Fabio Ceccarelli (27) richiesto dal Lecco e dal Sorrento e “Ciccio” Mortelliti (32) che ha rifiutato la Juve Stabia proprio in queste ore a causa di un’offerta troppo bassa. Già pronto a vestire il rossoblù è Piegiuseppe Maritato (19). Intanto Olivieri (23) potrebbe finire alla Cremonese, mentre Piro (20) sarebbe vicino al Siracusa. (co. ch.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it