Nuoto

Tubisider, contro il Bari Nuoto è già scontro salvezza

Sabato si disputerà la terza giornata di andata nel campionato di serie B maschile di pallanuoto

una_fase_del_nuotoTubisider Cosenza e Bari Nuoto si troveranno di fronte sabato nella piscina del capoluogo pugliese. Entrambe a quota zero dopo due giornate, cercheranno di conquistare i primi punti della stagione. Una trasferta insidiosa per la formazione allenata da Francesco Manna, ma non impossibile, dalla quale si potrà tornare con un risultato positivo. Un incontro equilibrato aperto ad ogni pronostico. La Tubisider Cosenza si è allenata per tutta la settimana con grande concentrazione e con quel desiderio di volere dimostrare di essere comunque in crescita. Del resto i miglioramenti si erano visti nella sfortunata partita contro il Catania, persa per una sola rete di scarto, dopo avere sbagliato molto. ” Mi aspetto una grande prova da parte dei miei ragazzi – osserva il tecnico Manna – anche alla luce di quanto visto proprio contro gli etnei. Mi aspetto una ulteriore reazione dopo una sconfitta rimediata in quel modo. Per tutta la settimana abbiamo lavorato sodo, focalizzando quegli errori che non dovranno più essere commessi. Siamo una squadra in crescita, dove si inizia a vedere anche l’integrazione da parte dei nuovi. Contro il Bari Nuoto dovremo centuplicare gli sforzi ma dovremo fare molta attenzione e non lasciarci prendere dalla frenesia sia in fase offensiva che in fase difensiva. Sono molto fiducioso perché un risultato positivo è alla nostra portata”. Per la gara con i pugliesi mancheranno Manna e Perri ma rientrerà Cerzosimo. Impegno in Puglia anche per l’under 20 della Tubisider Cosenza. Per la quarta di andata la squadra allenata da Francesco Manna affronterà la Rari Nantes Taranto.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina