Basket

Basket C1 M – L’Isocasa va ko solo all’over time

Sconfitta interna per i cosentini del neo coach Seidita, al termine di una gara equilibratissima e conclusasi dopo un tempo supplementare.

 

alfonso1

Il pivot Alfonso

Va dunque al Gioia Tauro, il derby del Pala Ferraro che ha visto, le due squadre, giocare con grande intensità per oltre 40 minuti. L’Isocasa si presenta con il nuovo allenatore, Carmelo Seidita che in settimana la società ha chiamato per sostituire Marzullo; non c’è neanche Ambrosecchia accasatosi al Ceglie. Le due squadre giocano punto a punto: l’equilibrio sembra rompersi nel terzo quarto quando, dopo l’uscita per infortunio di Rea, i padroni di casa subiscono tre bombe consecutive degli ospiti (due dell’ex Gallo), andando sotto di 13 punti (42 a 55). Pronta la reazione nella seconda metà del tempo e così si va agli ultimi dieci minuti con il quintetto di Fantozzi in vantaggio per 66 a 62. Si segna pochissimo. L’importanza della posta in palio condiziona i giocatori. Gioia si porta sopra per 73 a 65 a 3’55” ma, due bombe di Tonino Pate ed una grande difesa di Giannotta, riportano a –2 l’Isocasa. Il punteggio è fissato sul 75 a 75 da un grande Giannotta che rimedia ad un errore del capitano. Si va all’extra-time che vede, subito, il quinto fallo di Tonino Pate. Gioia ne approfitta e si porta sull’82 a 75 a 3’25” grazie all’ennesima tripla di Gallo. Gli ospiti amministrano il vantaggio, resistendo al tentativo di rimonta del quintetto di casa. Nonostante la sconfitta, comunque, l’Isocasa ha fatto vedere evidenti segnali di ripresa soprattutto dal punto di vista del carattere. Difronte un quintetto, quello Gioiese, costruito per vincere il campionato e allenato da un’icona del basket italiano come Alessandro Fantozzi. La mano di coach Seidita si è vista subito e, il futuro, sembra più roseo.

IL TABELLINO

ISOCASA COSENZA – C. GIOIA TAURO 84-91 (d. 1. t.s.)

p.q. 25-21; s.q. 40-46 ; t.q. 62-66; q.q. 75-75

COSENZA: De Marco 0, Spadafora 0, Pate A. 29, Rea 5, Alfonso 22, Giannotta 13, Saccà 2, Pate M. 6, Ramundo 7, Cino 0. All. Seidita.

GIOIA TAURO: Nesso n.e., Ciuffi 12, Ricci 23, Mermolia 3, De Marco 0, Gallo 19, Niccolai 2, Serazzi 12, Captano 6, Trentini 14. All. Fantozzi

Arbitri: Santella e Zaccarelli,

 

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina