Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza: Bye, bye play off!

Cosenza: Bye, bye play off!

Una sconfitta immeritata, in casa e contro una diretta concorrente, giunta nelle battute finale per un errore grossolano, infrange le aspettative del XV bruzio.

s2000_449

Foto di Valeria Serra

A circa 5 minuti dalla fine del’incontro con il Messina, i giocatori del Cosenza già pregustavano il successo contro gli etnei. Una vittoria sofferta e meritata sarebbe stata quella del XV bruzio e per di più contro una diretta concorrente per l’obiettivo play off. Ma verso la fine del secondo tempo, quando il punteggio anche se solo di una lunghezza (11 a 10) dava ragione ai padroni di casa, accade l’inimmaginabile. A parte la svista arbitrale, il flanker Veltri entrato da poco in campo e fermo da circa 5 mesi, commette un errore colossale. Una pecca che per un giocatore della sua esperienza è imperdonabile. Nei 22 metri ed al centro dei pali, raccoglie l’ovale e invece di calciare tenta una ripartenza, commettendo un irregolarità, sempre a detta dell’arbitro. Punizione che viene realizzata dagli ospiti e punteggio finale 13 a 10. Una sconfitta incredibile e che sa di beffa, anche perché fino a quel momento Apreda e compagni avevano dimostrato di essere più squadra anche se con alcune pecche. Un vantaggio ottenuto fino alla capitolazione grazie ad una meta realizzata dal bravo flanker Gentile e da due calci realizzati dall’apertura Fantozzi, che nonostante ciò è apparso appannato. Con questa sconfitta adesso il discorso play off si complica. Adesso solo un miracolo può salvare il Rugby Cosenza per il discorso play off.

Related posts