Tutte 728×90
Tutte 728×90

Isocasa, trasferta insidiosa ad Adrano

Isocasa, trasferta insidiosa ad Adrano

Il nuovo tecnico Seidita potrà contare su tutta la rosa a sua disposizione. Obiettivo di risalire la classifica.

ambrosecchia_in_azioneTrasferta in terra sicula per l’Isocasa Cosenza di scena, domani pomeriggio, sul campo dell’Adrano. Nonostante il quintetto siculo occupi l’ultima posizione in classifica, Pate e compagni sono consapevoli delle difficoltà della partita e, di conseguenza, sono concentrati e determinati per disputare una partita importante e portare a casa un risultato positivo. Nonostante la sconfitta interna di domenica scorsa contro Gioia Tauro, l’ambiente appare rinfrancato e, il cambio di allenatore, sembra avere ridato compattezza e fiducia ai giocatori. Contro la formazione allenata da Alessandro Fantozzi, infatti, pur uscendo sconfitta, l’Isocasa ha fatto vedere cose importanti sia dal punto di vista tattico che caratteriale: la squadra ha giocato sino all’ultimo secondo, combattendo pallone su pallone e dimostrando di mettere in pratica le indicazioni tattiche di coach Seidita. Con l’auspicio di avere impresso la svolta decisiva alla stagione, i ragazzi del Presidente Coscarella domani pomeriggio scenderanno in campo, arbitri i signori Galluzzi e Morabito, con il solo obiettivo di ritornare al successo. Il tecnico cosentino potrà disporre di tutta la rosa a sua disposizione, eccezion fatta per il pivot Perrone il cui ritorno è oramai imminente, potendo così mettere sul campo le migliori soluzioni possibili. Hanno recuperato anche Rea ed Alfonso i quali, domenica scorsa, erano rimasti infortunati nel corso della partita persa contro la Gioiese. Vincere ad Adrano per risalire la classifica e approfittare del successivo turno di riposo, per ricaricare le energie fisiche e mentali: questo l’imperativo dell’Isocasa Cosenza.  

Related posts