Tutte 728×90
Tutte 728×90

Virga: “E’ un punto guadagnato”

L’esterno di Toscano reputa eccessiva la decisione dell’arbitro: “Il rigore, così come il rosso a Scognamiglio, mi sono sembrati eccessivi”. E sulla prova della squadra precisa: “Il campo era pesante ma abbiamo dato ugualmente il massimo”.

cam_6258

L’esterno silano Valerio Virga (23)

Due reti nelle ultime due partite che sono servite purtroppo a poco. Valerio Virga (23) è diventato sempre di più un punto fermo nello scacchiere tattico di Toscano ma, le sue reti a Verona e oggi contro l’Andria, non hanno permesso al Cosenza di ritrovare la vittoria. Il calciatore romano analizza il match pareggiato contro i pugliesi. “Siamo amareggiati perché ci siamo allenati al meglio in settimana e come sempre siamo scesi in campo per dare il massimo. La partita si era messa bene dopo la mia rete ma è stata condizionata dalla decisione arbitrale. Il rigore mi è parso esagerato e la conseguente espulsione ingiusta ma, dopo l’occasione fallita dai pugliesi era difficile per noi, in dieci, riuscire a trovare i varchi giusti. Abbiamo cercato di limitare i danni su un campo pesante e negli ultimi minuti eravamo davvero stanchi. Ci teniamo stretto questo punto, comunque importante ai fini della classifica e guardiamo avanti”. A tal proposito, il Cosenza nella prossima giornata affronterà il Lanciano, una formazione dal rendimento altalenante ma comunque molto pericolosa. Virga carica l’ambiente. “Come sempre noi affronteremo il match per vincere e per inseguire il nostro obiettivo che resta la promozione. Abbiamo tante motivazioni per far bene e dobbiamo riprenderci una vittoria che manca ormai da un po’ di tempo”. L’ultima valutazione va alle prestazioni del calciatore che guadagna sempre più spazio nell’undici di Toscano ed ha messo a segno due reti consecutive. Virga se la cava con una battuta. “Non riesco ad essere contento al massimo per le mie prestazioni perché le mie reti non sono state del tutto determinanti. Andare in rete è sempre speciale per un calciatore ma se quando segno non vinciamo mai preferisco far andare in rete gli altri”. (f.p.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it