Cosenza Calcio

Sondaggio: momento no del Cosenza, di chi è la colpa?

E’ il nuovo quesito proposto ai lettori. Dopo la pessima prestazione di ieri in seno alla tifoseria prevalgono coloro che non credono più al primo posto.

05_-_il_rientro_del_pitoneIl Cosenza non gira. O almeno non gira più. Dopo la figuraccia fatta contro il Giulianova era arrivata una prova gagliarda, autoritaria contro il Verona che tuttavia aveva portato a zero punti. Ieri i lupi hanno mostrato nuovamente il loro lato peggiore. Se nel corso della settimana i supporter erano divisi se credefe ancora o meno alla prima piazza, il pareggio contro l’Andria ha fatto pendere l’ago definitivamente verso il no. Il 54,1% ha votato così in un seguitissimo sondaggio che da oggi cambierà argomento. Che i lupi non attraversino un momento positivo è sotto gli occhi di tutti, ma per centrare quantomeno i playoff (obiettivo minimo a questo punto stando alle parole della società) serve cambiare da subito registro. Cosenzachannel questa settimana vi chiede un parere: secondo voi chi ha colpe maggiori per questa serie di risultati negativi? Come sempre, votate numerosi.  (co. ch.)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina