Tutte 728×90
Tutte 728×90

Lanciano-Cosenza: niente trasferta per i tifosi rossoblù

Lanciano-Cosenza: niente trasferta per i tifosi rossoblù

Il Prefetto di Chieti ha deliberato la vendita dei biglietti solo ai cittadini residente in Abruzzo.

tifosi_a_reggioemilia

Tifosi cosentini a Reggio Emilia

Un’altra trasferta da saltare. Purtroppo per i tifosi cosentini non sarà possibile assistere alla gara di domenica prossima a Lanciano. Una decisione presa dal Prefetto di Chieti e di fatto chiude il settore ospiti e consente la vendita dei biglietti ai soli residente in Abruzzo. “In occasione della prossima gara di Campionato Nazionale di Prima Divisione – Lega Pro, in programma domenica 7 febbraio, alle 14.30, allo stadio “Biondi” di Lanciano, fra Virtus Lanciano e Cosenza, il Prefetto della Provincia di Chieti ha deliberato che la vendita dei biglietti sia consentita esclusivamente in Abruzzo , ai soli cittadini ivi residenti, con incedibilità degli stessi e con susseguente divieto di diffusione e vendita al di fuori del territorio regionale attraverso i circuiti telematici; che i biglietti siano posti in vendita fino alle ore 19 di sabato 6 febbraio (con contestuale distruzione dei tagliandi invenduti); che i non residenti in Abruzzo, anche se in possesso della “tessera del tifoso”, a causa dell’assenza, nell’impianto, di varchi dedicati al loro ingresso, non potranno fare uso della suddetta “tessera” per accedere allo stadio”.

Related posts