Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuto Femminile, per il Cosenza obiettivo tre punti

Pallanuto Femminile, per il Cosenza obiettivo tre punti

A Campagnano domenica farà visità la Poilisportiva Messina. Coach Posterivo vuole bissare il successo dell scorso turno. “Non sottovaluteremo il match”.

posterivoVincere per continuare a risalire in classifica. E’ questo l’obiettivo della Cosenza Pallanuoto per la quarta giornata di andata del campionato di serie B femminile di pallanuoto. L’occasione propizia, sulla carta, è data dal confronto casalingo di domenica 7 febbraio ( inizio ore 13,00), il secondo consecutivo, con la Polisportiva Messina. Contro le siciliane il “setterosa” guidato da Andrea Posterivo tenterà di bissare il primo successo in campionato ottenuto domenica scorsa ai danni della Invicta Potenza. E’ importante in questa fase del torneo dare continuità ai risultati in modo da raggiungere posizioni di classifica  certamente più tranquille. La formazione cosentina si è allenata per tutta la settimana con grande concentrazione, consapevole delle insidie che partite contro avversarie affamate di punti possano nascondere. Il tecnico Posterivo si è soffermato molto con le ragazze sugli errori commessi nella partita contro il Potenza in fase di realizzazione, chiedendo loro di essere più concentrate in zona tiro, vista l’enorme mole di gioco sviluppata. La Polisportiva Messina seppure fanalino di coda ad un punto insieme proprio alle potentine è avversaria da non sottovalutare. “E’ un errore che non commetteremo – rimarca il tecnico – perché  abbiamo grande rispetto di tutte le squadre. Il Messina verrà a Cosenza col chiaro intento di fare punti per risalire la china. Ma per noi ci sono tutte le condizioni per puntare al successo, dall’impegno profuso in allenamento, al fattore vasca. Per la gara di domenica, coach Posterivo non potrà contare ancora sul centroboa Santise e andranno vagliate le condizioni di Occhiuto, uscita malconcia dall’incontro col Potenza.

Related posts