Cosenza Calcio

Amarcord Toscano: “Il 4-4-2 è il modulo che da più equilibrio”

Il tecnico reggino ammette: “Negli ultimi due anni eravamo più pragmatici. Non escludo di ritornare all’antico”. E resta abbottonato quando si parla di un intervento sul mercato. “E’ una soluzione, staremo a vedere”.

toscano_a_rimini

Il tecnico silano Mimmo Toscano (38)

Lanciano-Cosenza è una partita da tripla. Uno di quei match difficili da leggere, psicologicamente condizionato dalle situazioni che entrambe le squadre stanno attraversando. I padroni di casa non perdono da quattro incontri ma nelle ultime cinque uscite hanno totalizzato solo quattro punti (senza contare che in casa traballano). I rossoblù sono reduci da un filotto di risultati tutt’altro che positivi ed hanno voglia di riscatto (ma in trasferta sono poco pratici). Mimmo Toscano (38), alla vigilia invita tutti a mantenere alta la concentrazione e ripropone il 4-4-2 che ha fatto le fortune del club silano negli ultimi anni. “Bisogna prestare attenzione al Lanciano, una squadra costruita bene con un gruppo importante. Ho optato per il 4-4-2 perché è un modulo equilibrato e nelle passate stagioni ci ha regalato grosse soddisfazioni. Non l’ho provato prima perché questa squadra è nata ed è stata costruita sul mercato per giocare con una soluzione tattica diversa ed infatti mi toccherà schierare Di Bari sulla sinistra e quello non è certo il suo ruolo”. E’ chiaro che nel reparto offensivo, con l’assenza di Danti e un parco attaccanti sicuramente non sovraffollato Toscano dovrà fare di necessità virtù ma non si fascia la testa. “In avanti andranno ad agire Biancolino e Scotto e sono certo che con il nuovo modulo saranno capaci di far bene, perché rispetto agli anni passati, quest’anno abbiamo Fiore ed una squadra che trova molte difficoltà in meno nella costruzione dell’azione”. Toscano schiera gli unici due attaccanti a disposizione ed in cuor suo spera di recuperare al più presto Danti. Intanto, però, resta aperto il mercato degli svincolati dal quale potrebbe arrivare qualche rinforzo per i rossoblù. Toscano non si sbilancia: “E’ chiaro che quando il mercato è aperto tutti vanno a vagliare delle opportunità. Non escludo nulla e non sono io a prendere queste decisioni”. Quelle sui probabili arrivi sono domande che non piacciono poi tanto al mister ma l’impressione è che questo Cosenza abbia bisogno di un rinforzo in avanti, sia perché sono in pochi sul fronte offensivo e anche perché le altre formazioni in corsa per i play off hanno trovato tante ed importanti soluzioni nella sessione di contrattazioni appena conclusa. Questo, però, è un discorso diverso. L’obiettivo è ritrovare tre punti ed una vittoria che farebbe passare, mercato, contestazioni e critiche, sicuramente in secondo piano. (c.c.)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina