Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuto Femminile, secondo successo di fila per il Cosenza

Pallanuto Femminile, secondo successo di fila per il Cosenza

Le ragazze di coach Posterivo vincono a Campagnano conto Messina. Il punteggio finale è di 11-8. Ora il setterosa osserverà un turno di pausa.

cosenza_femminile_prematch

Il setterosa prima di tuffarsi (fototucci)

Secondo successo consecutivo e casalingo per la Cosenza Pallanuoto. Ma quanta sofferenza per le ragazze allenate da Andrea Posterivo. Contro una squadra che si è presentata con soltanto nove atlete, le cosentine si sono complicate maledettamente la vita, consentendo alle avversarie di rimanere sempre in partita nonostante la loro inferiorità numerica per buona parte dell’incontro. La Cosenza Pallanuoto ha sbagliato troppo, lasciandosi prendere sovente dalla frenesia nelle conclusioni, anche se la solita De Mari ha messo a segno ben cinque reti e concedendo alle avversarie di concludere con facilità. Il “setterosa” cosentino  non ha saputo sfruttare adeguatamente il vantaggio di ritrovarsi in superiorità numerica per quattro minuti a seguito dell’ espulsione definitiva della messinese Antonuccio e ancor di più quando ha giocato tutto il quarto parziale sempre in superiorità numerica per l’espulsione per tre falli di un’ avversaria, non rimpiazzata per mancanza di cambi nelle file siciliane. Paradossalmente il quarto tempo terminava sul 5-5. Resta comunque il merito di avere centrato i tre punti, cosa da non trascurare, al termine di una gara giocata al di sotto delle proprie possibilità. Adesso ci sarà una sosta di campionato per il girone n. 4 della serie B femminile. Il torneo  riprenderà domenica 21 febbraio, quando si disputerà l’ultima giornata del girone di andata. La Cosenza Pallanuoto, reduce dalle due vittorie casalinghe contro Invicta Libertas Potenza e Polisportiva Messina, sarà impegnata a Catania contro la formazione del Brizz Nuoto. In classifica la Cosenza Pallanuoto a quota 6 è terza, penultime le siciliane a quota 3.

Related posts