Tutte 728×90
Tutte 728×90

Scognamiglio: “Serve continuità per puntare alla promozione in serie B”

Scognamiglio: “Serve continuità per puntare alla promozione in serie B”

Il difensore è ottimista: “Siamo reduci da una vittoria importante per la classifica e per il morale. Ora dobbiamo consolidare la posizione nei playoff”.

scognamiglio

Il difensore Gennaro Scognamiglio (23)

E’ da poco a Cosenza ma ha già guadagnato un ruolo da protagonista nello spogliatoio e nelle gerarchie di mister Toscano. Certo, non si può dire che l’esordio di Gennaro Scognamiglio (23) con la maglia rossoblù sia stato dei migliori (espulso contro l’Andria). Eppure la sua prova, fino a quel momento, ha sorpreso favorevolmente i tifosi e gli addetti ai lavori. Messa la squalifica alle spalle il difensore napoletano cerca spazio nell’undici titolare. “Sono arrivato qui a Cosenza e sono stato accolto in maniera stupenda da un gruppo fantastico. I ragazzi mi hanno aiutato e sono felice perché riesco ad esprimermi bene negli allenamenti. Per quel che riguarda il match con la Reggiana credo che sia ancora presto ipotizzare un undici.  Per quanto mi riguarda spero di poter giocare in questo importante match e di poter dare il mio contributo”. Dopo la convincente vittoria ottenuta contro il Lanciano, Toscano è orientato a schierare nuovamente il 4-4-2. Per il roccioso difensore fa poca differenza. “Sono arrivato qui e il tecnico mi ha mandato in campo con la difesa a tre. Io non faccio differenza e la variazione tattica non mi crea particolari patemi perché ho già giocato a Crotone con i 4 difensori ed in carriera ho sperimentato diverse soluzioni. E’ chiaro però che quando giochi con il 4-4-2 hai più equilibro e la difesa è più coperta”. Ora però è il momento di provare sul campo le idee di Toscano, perché alla sfida contro la Reggiana manca più di una settimana ma la posta in palio è troppo alta. Scognamiglio è pronto. “Affronteremo questa sfida in casa, veniamo da una vittoria pesante e affrontiamo una diretta concorrente. Questi sono gli ingredienti di una gara delicata ma fondamentale per noi. Ci sono tutti i presupposti per vincerla e sono certo che ce la metteremo tutta. Del resto solo dando continuità ai risultati riusceremo a centrare l’obiettivo promozione”. (Francesco Palermo)

Related posts