Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, due i dubbi di formazione

Cosenza, due i dubbi di formazione

Toscano probabilmente li scioglierà soltanto a ridosso del fischio d’inizio. Oggi allenamento defaticante al Sanvitino dopo una settimana ad alta intensità.

allenamento_al_marca_danti_contrasto

Danti sguscia via. Ha voglia di far gol

Giornata di relax questo pomeriggio per i rossoblù di Mimmo Toscano. Il tecnico silano, infatti, ha deciso di regalare ai suoi uomini un allenamento soft per cercare di alleggerire la pressione in vista della delicata sfida di domenica prossima al San Vito contro la Reggiana. I silani intorno alle 14.30 sono scesi in campo ed hanno effettuato un prolungato torello ad uno e due tocchi tra allegria e divertimento. Danti, Chianello e Scotto, invece, hanno svolto degli esercizi tecnici con il pallone. L’unico che non ha partecipato alla seduta è stato De Pascalis ancora alle prese con problemi alla caviglia. L’esterno rossoblù in serata ha effettuato una risonanza magnetica che ha evidenziato un’infiammazione alla caviglia che lo costringerà a restare fermo ancora per  almeno una settimana. I lupi domani mattina svolgeranno la consueta rifinitura per la gara con la Reggiana e mister Toscano scioglierà gli ultimi dubbi di formazione. Si crede tuttavia che i ballottaggi ch si porterà dietro sino al fischio d’inizio riguardano la maglia numero tre con Di Bari e Chianello e giocarsi il posto e quella di centrocampista centrale. In questo ruolo Roselli parte leggermente avvantaggiato su De Rose per far coppia con Stefano Fiore. La gara sarà trsmessa in televisione su Raisport più a partire dalle 14,25. (co.ch.)

 

Related posts