Calcio a 5

Clamoroso, il Citrarum esonera il tecnico

Ragadali si separa dal club tirrenico dopo il calo di risultati nell’ultimo periodo. Squadra affidata al capitano Stancati, a De Rango e a Francesco Cipolla.

ragadaliNella giornata di ieri, come un fulmine a ciel sereno, la società ASD Prestifamily Citrarum ed il tecnico Fortunato Ragadali, si separano. La decisione di interrompere il rapporto di collaborazione viene dopo un periodo di involuzione di gioco e di risultati (6 punti nelle prime 5 giornate del girone di ritorno) che hanno fatto scivolare la squadra tirrenica a meno 3 dalla capolista Rogliano. Nonostante i yellow submarine siano comunque in piena lotta per il titolo e sono la squadra che ha perso di meno in questo campionato (solo in 2 circostanze), la dirigenza ha pensato di dare uno scossone all’ ambiente, e come spesso succede in queste situazioni, a pagare è l’ allenatore. La guida tecnica è stata affidata al capitano Alessandro Stancati, che si avvarrà della preziosa cooperazione di Gianluca De Rango e Francesco Cipolla (in possesso del tesserino di allenatore abilitato). Per il secondo anno consecutivo, il tecnico cosentino costretto a terminare in anticipo la stagione.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina