Tutte 728×90
Tutte 728×90

Tubisider, finalmente il primo punto

Tubisider, finalmente il primo punto

Coach Manna riesce a tornare imbattuto da Messina. Contro i padroni di casa il punteggio finale è di 10-10.

gol_pallanuooto_maschileEra nell’aria già da qualche giornata e finalmente è arrivato il primo risultato positivo per la Tubisider Cosenza. La formazione allenata da Francesco Manna coglie il suo primo punto di una stagione, fino a questo momento non certamente fortunata. Un risultato di parità che ha il sapore della vittoria, perchè conseguito in rimonta, in trasferta, in condizioni ambientali non ottimali e nello scontro diretto contro il Messina. Un 10 – 10 che vale oro colato! Centrato l’obiettivo della vigilia, spezzare la spirale di risultati negativi che ne avevano caratterizzato il cammino fin qui percorso, penalizzando oltremodo le buone prestazioni offerte dalla squadra. Il “settebello” cosentino, dopo l’ottima gara di sette giorni fa contro la capolista, si è ripetuta, ma questa volta l’esito è stato quello da tutti sperato, cancellare lo zero in classifica. Straordinaria la prestazione di Spadafora e compagni che hanno ribattuto colpo su colpo alle azioni dei  padroni di casa. Una partita avvincente ed equilibrata, dove l’arbitraggio ha penalizzato i cosentini ai quali sono stati fischiati undici falli contro e solo cinque a favore e che si sono visti privare anche di Cerzosimo espulso definitivamente dalla vasca. Il Messina ha provato ad imprimere il proprio gioco riuscendoci solo nel terzo parziale, chiuso con tre lunghezze di vantaggio. Ma l’errore dei padroni di casa, partendo dal 9 – 6 ad inizio dell’ultima frazione di gioco, è stato quello di sottovalutare gli ospiti. La Tubisider Cosenza non si è abbattuta,si è rimboccata le maniche, iniziando a macinare gioco e mettendo in difficoltà il Messina incapace di contenere gli attacchi degli ospiti. Nell’ultima azione a proprio favore sul finire della gara, capitan Spadafora si assumeva la responsabilità di quel tiro che valeva il primo punto in campionato. La Tubisider Cosenza, dunque, c’è, pronta più che mai a dire la sua in questa serie B.
Il tabellino

Fontalba Messina-Tubisider Cosenza 10-10
(1-1) (3-3) (5-2) (1-4)
Fontalba Messina: Calvo, Latorre, Polimeni (1), Foti, Argentiero, Blandino (5), De Francesco (4), Placanica, Naccari, Rinaldi. Allenatore : Sig. Francesco Misiti
Tubisider Cosenza: Olivito, Boccia, Fasanella, Buonocore (1), Ranalli (2), Colosimo (3), Cerzosimo, Spadafora (3), Guaglianone, Perri, Manna, Marozzo (1), Mazzuca. Allenatore : Sig. Francesco Manna.
Arbitro: Navarra di Roma
Note: Cerzosimo (Tubisider Cosenza) espulso definitivamente

Related posts