Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto femminile, per il Cosenza buon pari a Catania

Pallanuoto femminile, per il Cosenza buon pari a Catania

Il setterosa allenato da Posterivo impatta per 8-8 contro la Brizz.

pallanuoto_femmUn buon pareggio quello ottenuto dalla Cosenza Pallanuoto. Un risultato che consente al “setterosa” allenato da Andrea Posterivo di superare indenne una trasferta insidiosa contro una formazione ostica. 8 – 8 il risultato finale tra vdue squadre che si sono equivalse e che hanno cercato per tutto l’arco dell’incontro di superarsi. Ci sono voluti due tempi alla formazione cosentina per smaltire le tossine del lungo viaggio a Catania. Infatti De Mari e compagne hanno fatto fatica a trovare il giusto ritmo. Le padrone di casa si sono date un gran da fare chiudendo in vantaggio i primi parziali. Nel terzo tempo la Cosenza Pallanuoto ha iniziato a macinare gioco mettendo in vasca grinta, determinazione, voglia di recuperare, aggiudicandosi, quindi, la terza frazione gioco che ha permesso loro di portarsi sul 6 – 6. Perfetta parità anche nell’ultimo quarto di gara. Un gruppo, dunque, che ha dimostrato di sapersi ritrovare nel momento di difficoltà, non perdendo mai la testa . E questo è un grande merito di cui va dato atto alla Cosenza Pallanuoto. Il tabellino:

Brizz Nuoto – Cosenza Pallanuoto  8-8
(2-1) (3-1) (1-4) (2-2) 
Brizz Nuoto: Sciacca, Zilleri, Amato (4), Calabretta (1), Calì, Pennisi (1), Marino, Pennisi (1), Seminara, Greco, Strano (1),Trovato, Marino. Allenatore: Zilleri.
Cosenza Pallanuoto: Manna, Citino, Gallo (4), De Mari (1), Filice, Occhiuto (2), Ciciarello, Nicolai (1), Greco, Santise, Lorello, Zaffino, Sesti. Allenatore: Andrea Posterivo. 
Arbitro: Baglio di Catania

Related posts