Tutte 728×90
Tutte 728×90

Sondaggio: ma quale calcio spettacolo, ai tifosi piace la concretezza

Il 63,3% ritiene il 4-4-2 un modulo più equilibrato. La posizione di Fiore, però, lascia perplessi. E per domenica prossima Toscano pensa al 4-3-2-1 con l’ex nazionale alle spalle di Biancolino.

18_-_il_pareggio_della_reggiana3

La Reggiana pareggia e mette fine al 4-4-2

E neanche il 4-4-2 va bene. Questo è quello che è emerso dalla gara contro la Reggiana. Il 63,3% dei tifosi tuttavia ritiene che che l’atteggiamento più elementare possibile sia quello che alla fine dia un equilirio maggiore alla squadra, ma attenzione perché per il 30% è dell’opinione che questi continui stravolgimenti tattici siano colpa di una rosa non all’altezza dei traguardi prefissati dalla società. A Foggia con ogni probabilità Toscano proporrà il quinto modulo della stagione. Tutto iniziò con il 3-4-3 di inizio campionato, salvo la gara del Giglio affrontata con un 4-3-1-2. Col rientro di Fiore si passò al 3-4-1-2 fino poi arrivare al 4-4-2 che dava più equilibrio. Ora però tutti si sono accorti che è un vero peccato regalare un campione quale l’ex azzurro agli avversari e che bisogna riportarlo nella posizione a lui più congeniale. Come fare? Semplice, varare il 4-2-3-1 con due mediani che possano coprire all’occorenza le sovrapposizioni degli avversari e reggere le manovre  d’attacco dei lupi. A perdere il posto dovrebbe essere Maggiolini con Danti dirottato nel ruolo in cui si fece conscere in D e in Seconda Divisione. Dall’altra parte Virga deve guadagnarsi il posto. Il resto lo faranno Fiore e Biancolino. Siete d’accordo? Ditecelo nel nostro nuovo sondaggio.  (co. ch.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it