Tutte 728×90
Tutte 728×90

Fiore tiene in allarme il Cosenza

Fiore tiene in allarme il Cosenza

Il fantasista rossoblù si è procurato un taglio nel match con la Reggiana ed è dovuto ricorrere ad alcuni punti di sutura. Fermi De Pascalis, Porchia e Petrocco.

fiore_seduto

Stefano Fiore non ha sostenuto l’allenamento

I ragazzi di Mimmo Toscano sono tornati al lavoro dopo il pareggio conquistato domenica scorsa contro la Reggiana. Lo staff tecnico ha diviso il gruppo in due parti. Il primo gruppo,  composto da coloro che sono scesi in campo contro gli emiliani, ha eseguito un lavoro di rigenero basato principalmente su esercizi di corsa. Il resto della squadra, invece,  ha lavorato prima in palestra svolgendo degli esercizi sulla forza e, successivamente, è scesa sul campo soffermandosi su delle sequenza di esercizi due contro due e tre contro tre. L’ultimo gruppo, prima di andare sotto la doccia, ha disputato una partitella a campo ridotto sei contro sei. Non hanno partecipato alla seduta Fiore, Porchia, Petrocco e De Pascalis. L’ex centrocampista della nazionale è rimasto fermo per un taglio dietro al ginocchio, medicato con alcuni punti di sutura, procuratosi nella gara contro la Reggiana. Porchia è rimasto a riposo a causa di una contrattura. Petrocco non si è allenato per la brutta botta rimediata domenica scorsa e, nei prossimi giorni effettuerà una nuova risonanza magnetica. De Pascalis, invece, ha effettuato delle cure fisioterapiche per il solito fastidio alla caviglia. I silani domani mattina si ritroveranno intorno alle 9.30 al Sanvitino per svolgere la consueta seduta di allenamento. (Antonello Greco)   

Related posts