Tutte 728×90
Tutte 728×90

L’isocasa per il riscatto. Calabra Maceri a caccia del poker

L’isocasa per il riscatto. Calabra Maceri a caccia del poker

I cosentini di coah Seidita attendo in casa l’Alcamo. Le rendesi contro Napoli possono centrare la quarta vittoria consecutiva

nicolini

L’argentina Laura Nicolini

Giornata fondamentale per il cammino delle squadre cittadine in campionato. Nella serie A2 femminile, la Calabra Maceri di coach Romano sfida tra le mura amiche Napoli. Le biancorosse sono in periodo positivo e vengono da tre successi di fila che ne aumentano le possibilità di entrare in una posizione importante nella griglia play-off. Contro Napoli, oltre che per il poker di vittorie, si gioca anche per cercare di rimanere a contatto con la quarta posizione di classifica che dista adesso 4 lunghezze. Coach Romano dovrà fare i contri con le solite acciaccate (Torre, Nicolini, Di Battista ndr), anche se questo gli ha permesso di regalare più spazio alla giovane Linda Manzini che nell’ultimo mese sta ripagando il coach con prestazioni più che positive. Gara con inizio questa sera alle ore 20.30 al Palaferraro di via Popilia. Per quanto riguarda i “maschietti” della C1, saranno impegnati in casa anche loro. Domani sera alle 18  se la vedranno contro Alcamo. Una formazione non certo irresistibile per l’Isocasa che deve al più presto accorciare in classifica. Coach Seidita si affida come sempre alla verve di capitan Pate, ma anche ai segnali più che positivi lanciati da Saccà e Giannotta durante l’ultimo match. (Da.Ma.)

Related posts