Tutte 728×90
Tutte 728×90

Basket A2 F – Calabra Maceri, poker servito

Quarta vittoria consecutiva per le biancorosse che vengono trascinate ancora una volta da una super Giovanna Granieri

romano

Coach Massimo Romano

Coach Romano nonostante gli acciacchi vari delle sue ragazze (Torre e Nicolini su tutte ndr) porta a casa il quarto successo di fila e si lancia alla rincorsa del quarto posto. Le biancorosse contro Napoli non giocano una grandissima gara, ma riescono con grande intensità difensiva a sopperire alle percentuali al tiro non proprio eccezionali. A trascinare le rendesi come al solito la grandissima Giovanna Granieri che nonostante uno 0/4 da tre, realizza  23 punti. Bene anche Di Battista che mette a referto 14 personali conditi da 5 assist speciali. Per Napoli non c’è stato scampo nonostante le atlete partenopee abbiano giocato con grande grinta per tutti i 40 minuti. Adesso Rende si lancia alla caccia del quarto posto di Alcamo che dista solo 4 lunghezze. Ma attenzione a La Spezia che sembra in caduta libera e che potrebbe, in caso di filotto rendese nelle ultime 4 gare, essere ancora riacciuffata. (Da.Ma.)

IL TABELLINO
CALABRA MACERI RENDE-G.C. COCONUDA NAPOLI    55-46
Rende: Nicolini 4, Strano 7, Monaco ne, Manzini 5, Granieri 23, Torre 2, Di Battista 14, Morrone ne, D’Arenzo, Gallo. All: Romano
Napoli: Bove 6, Broring 8, Cupido 3, Pierno 4, Gelfusa 8, Tramontano 2, Boccheti 10, Gemini 3, Orazzo ne, Correra 2. All: Anselmo
Parziali: 12-10; 29-24; 43-39

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it