Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto, la Tubisider sabato non può sbagliare

Pallanuoto, la Tubisider sabato non può sbagliare

Contro il Cus Palerm è in programma il più classico degli scontri diretti per la salvezza. Il coach: “Sarà un match di quelli difficili”.

manna_francescoUltima di andata nel campionato di serie B maschile di pallanuoto. Nella piscina olimpionica scoperta di Località Campagnano sabato 6 Marzo ( inizio ore 13,00) la formazione allenata da Francesco Manna dovrà vedersela col Cus Palermo. Entrambe le squadre si ritrovano appaiate all’ultimo posto della classifica avendo conquistato finora un solo punto. Ecco perchè per il “settebello” cosentino potrebbe essere la partita della svolta. L’imperativo è uno solo, vincere per potere staccare in classifica la formazione palerminata cosa che rappresenterebbe un buon passo in avanti. ” E’ una partita difficile – osserva il tecnico Francesco Manna – ma che dobbiamo assolutamente fare nostra, per non rischiare di pregiudicarci il prosieguo del torneo. Dobbiamno fare in modo di sfruttare il turno casalingo ed è per questo che mi aspetto un gran numero di persone sulla  tribuna. Il pubblico di Cosenza ci ha sempre supportato negli anni e mi auguro che continui a farlo. Il loro incitamento sarà importantissimo per noi”. Nell’entourage cosentino c’è la consapevolezza, pur nel rispetto dell’avversario, di potere centrare l’intera posta. Ma bisognerà giocare con quella grinta, quel carattere e quella determinazione visti nelle partite con Newton Payton Bari e Messina. E se si ecettua la parentesi di sabato scorso a Catania, la Tubisider ha dimostrato di essere in crescita. Il “settebello” bruzio potrebbe contare per questa partita sull’apporto del centroboa Carmine Manna, il presidente della società che in sede di presentazione della squadra, si era dichiarato disponibile a indossare nuovamente la calottina per dare una mano, dalla vasca, alla propria formazione. Impegno massimo per Carmine Manna durante gli allenamenti e se il tecnico lo riterrà in condizioni, non esiterà a convocarlo e a buttarlo nella mischia. Un giocatore come lui, con la sua esperienza potrebbe veramente tornare utile in un incontro delicato come questo. Chiusura del girone di andata anche nel campionato under 20. La Tubisider Cosenza Affronterà domenica 7 Marzo alle ore 14,00 nella piscina di casa il Master Valenzano.

Related posts