Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza-Potenza: tutto quello che c’è da sapere sui nostri prossimi avversari

Capuano è squalificato e non andrà in panchina. I lucani adoteranno un modulo molto coperto con Catania dietro un’unica punta. In campo anche l’ex Profeta.

capuano

Il tecnico Ezio Capuano

Il Cosenza di Mimmo Toscano, questo pomeriggio, affronterà allo stadio San Vito il Potenza allenato da mister Capuano. La formazione lucana occupa l’ultimo posto in classifica con 22 punti frutto di 5 vittorie 7 pareggi e 13 sconfitte realizzando 24 reti e subendone ben 40. I ragazzi di Capuano tra lontani dal pubblico amico hanno conquistato soltanto sei punti collezionando 1 vittoria, 3 pareggi e 9 sconfitte mettendo la palla in fondo al sacco 11 volte e dovendola raccogliere in ben 24 circostanze. La formazione lucana l’unica vittoria esterna l’ha ottenuta alla tredicesima giornata di campionata sul terreno di gioco della  Cavese per 1-0. Mister Capuano (che non sarà in panchina per squalifica) per la gara al San Vito non potrà contare su Berardi, appiedato dal giudice sportivo, e su Lucenti, Porcaro e Di Fatta rimasti a Potenza per i rispettivi infortuni. Al posto di Berardi dovrebbe giocare in mezzo al campo l’ex Antonino Profeta. In difesa sicura la presenza di Chiavaro, Taccola e Langella. In avanti, invece, a supporto di Prisco ci sarà un altro ex Lele Catania. (Antonello Greco)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it