Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il Cosenza va in ritiro. La società sta vagliando l’ipotesi Borghesiana

Il Cosenza va in ritiro. La società sta vagliando l’ipotesi Borghesiana

Mattinata infuocata al San Vito dove i dirigenti hanno deciso di far partire la squadra. Probabile la destinazione Roma. Si preparerebbe da lì il match col Marcianise.

conferenza_della_squadra

La conferenza della squadra (fotorosito)

Il day-after forse è peggio. La tifoseria è spaccata su come interpretare la gara di ieri, ma quel “venduti, venduti” che ha accompagnato Porchia e soci negli spogliatoi pesa come un macigno. In serata è arrivata la conferma di Toscano, ma la decisione se spedire o meno la squadra in ritiro verrà presa soltanto in giornata. I vertici del club stanno facendo il punto della situazione, analizzando anche possibili destinazioni e se ovviamente c’è la disponibilità delle strutture alberghiere ad ospitare una quarantina di persone tra calciatori e staff tecnico. Accertato che si andrà in ritiro, è probabile che alla fine si opti per la Borghesiana di Roma, un centro sportivo  già conosciuto e con tutti i comfort. La partenza dovrebbe avvenire domani mattina dall’Hotel San Carlo, quartier generale del Cosenza Calcio. Se così fosse verrebbe meno anche la partita di beneficenza che è stata organizzata per mercoledì contro il Clandestino Football Club, compagine formata da ragazzi immigrati che parteciperanno alla Fiera di San Giuseppe. Usare il condizionale al momento è d’obbligo per via della grande incertezza che avvolge il sodalizio di Viale Magna Grecia.   (co. ch.)

 

Related posts