Tutte 728×90
Tutte 728×90

LP1-B: il punto dopo la ventiseiesima giornata di campionato

LP1-B: il punto dopo la ventiseiesima giornata di campionato

Il blitz della Reggiana a Verona è il risultato più sorprendente oltre al ko casalingo del Cosenza col Potenza. Il Pescara pareggia a Ravenna e resta in scia.

concas_ternana_e_pugliese_veronaIn barba alle squalifiche dei suoi giocatori più rappresentativi, la Reggiana sbanca il Bentegodi e porta a casa tre punti pesantissimi. La dimostrazione di forza degli uomini di Dominissini è stata lampante e i playoff per loro potrebbero essere cosa fatta. Il Pescara va avanti a piccoli passi e sul difficile terreno del Ravenna coglie un punto importantissimo. Pareggia davanti ai propri tifosi anche la Ternana che è raggiunta dalla Cavese in gol con l’ex Cosenza Spinelli. Frenano anche il Portogruaro contro l’Andria e il Taranto col Foggia. Ecco tutti i tabellini di giornata: 

VERONA-REGGIANA 1-2
VERONA (4-3-1-2):
Rafael 5.5; Campagna 6, Anselmi 6, Comazzi 5.5, Pugliese 5.5; Russo 5.5, Esposito 6 (34′ st Farias ng), Pensalfini 6.5; Berrettoni 6.5 (42′ st Ciotola ng); Di Gennaro 6, Rantier 6.5 (18′ st Colombo 6). A disp. Ingrassia, Massoni, Bertolucci, Garzon. All. Remondina 6.5
REGGIANA (4-4-1-1): Manfredini 8; Girelli 6, Stefani 6, Zini 6.5 (38′ st D’Alessandro ng), Mei 6; Nardini 7, Romizi 6 (30′ st Castiglia ng), Maschio 7, Viapiana 6.5; Ferrari 6; Rossi 5 (1′ st Temelin 5.5). A disp. Nutricato, Mallus, Alessandrini, Morelli. All. Dominissini 6.5
ARBITRO: Ostinelli di Como 6.5
MARCATORI: pt 24′ Viapiana, 40’Rantier; st 24′ Nardini
NOTE: Spettatori: 13.303, incasso non comunicato. Ammoniti: Rossi, Ferrari, Esposito, Zini, Stefani. Angoli: 5-4. Rec.: pt 3′, st 4′.

PORTOGRUARO SUMMAGA-ANDRIA BAT 0-0
PORTOGRUARO (3-4-1-2):
Rossi 6; Siniscalchi 6, Madaschi 6, Gardella 6 (23′ pt Scapuzzi 6); Cardin 6.5, Vicente 7, Puccio 6.5, Gotti 6; Cunico 5.5; Bocalon 5.5 (10′ st Altinier 6), Marchi 6 (35′ st Mattielig ng). A disp. Marcato, Pondaco, Fusciello, Romano. All. Calori 6
ANDRIA (4-4-2): Spadavecchia 6; Pierotti 6 (39′ st Di Simone ng), Pomante 6.5, Sibilano 6, Ceppitelli 6.5; Chiaretti 6, Paolucci 6.5, Mezavilla 6 (27′ st Iennaco 6), Doumbia 5.5; Anaclerio 5 (21′ st Lacarra 6), Sy 5. A disp. Locatelli, Rizzi, Polverini, Dionigi. All. Papagni 6
ARBITRO: Magno di Catania, 6
NOTE: Circa 1.000 spettatori, incasso non comunicato. Ammoniti: Puccio Pomante, Iennaco. Angoli: 8-5. Rec.: pt 1′, st 4′.

REAL MARCIANISE-RIMINI 1-1
REAL MARCIANISE (4-3-3):
Fumagalli 5; Ciano 6.5, Porpora 6 (42′ st D’Apice ng), Murolo 6, Piscitelli 6; Romano 6 ( 32′ st Tomi ng), D’Ambrosio 6.5, Della Ventura 6; Poziello 6.5 (27′ st Alfano ng), Tedesco 6.5, Manco 6. A disp. Mezzacapo, Di Napoli, Alvino, Galizia. All. Boccolini 6.5
RIMINI (4-4-2): Pugliesi 6; Vitiello 6, Rinaldi 6, Ischia 5.5 (29′ st Morante 6.5), Regonesi 6.5; Catacchini 6, Marchi 6, Frara 6, Tulli 6; Nolé 6 ( 14′ st Kirilov 6), Matteini 5.5 (14′ st Longobardi 6). A disp. Tornaghi, Giacomini, Malaccari, Temperino. All.: Melotti 6
ARBITRO: Di Ciommo di Venosa 6
MARCATORI: st 11’Tedesco rig., 44′ Regonesi
NOTE: Spettatori circa 400, incasso non comunicato. Ammoniti: Nolè, Porpora, Poziello, Manco, Della Ventura. Angoli 3-3. Rec.: pt 0′; st 4′.

RAVENNA-PESCARA 1-1
RAVENNA (4-4-2):
Anania 6; Rizzo 6, Fasano 5.5, Anzalone 5.5, Biserni 6; Felci 5.5 (8’st Cavagna 6), Sciaccaluga 6, Giordano 5.5 (30’st Correa 6.5), Toledo 6.5; Scappini 5 (1’st Gerbino Polo 6), Piovaccari 6.5. A disp. Rossi, Ciuffetelli, Fonjock, Rossetti. All. Esposito 6
PESCARA (4-4-2): Pinna 6.5; Zanon 6, Sembroni 6, Mengoni 6, Petterini 6; Soddimo 6 (23’st Vitale 5.5), Coletti 6.5, Tognozzi 6, Dettori 6.5; Sansovini 6.5 (32’st Zizzari ng), Inglese 6.5 (17’st Ganci 6). A disp. Bartoletti, Romito, Zappacosta, Carboni. All. Di Francesco 6
ARBITRO: Paparazzo di Catanzaro 6
MARCATORI: pt 4′ Inglese; st 37′ Piovaccari
NOTE: Spettatori 2500 circa (1655 abbonati) per un incasso totale di 16028 euro. Ammoniti: Anzalone, Toledo, Sembroni, Tognozzi, Ganci. Angoli: 6-1. Rec.: pt 0′, st 4′.

SPAL-GIULIANOVA 2-0
SPAL (4-4-2):
Capecchi 6; Cabeccia 7 (25′ st Pedruzzi 6), Smit 6, Zamboni 6.5, Bortel 6.5; Bedin 7 (43′ st Licata ng), Schiavon 6.5, Quintavalla 6.5, Valtulina 6.5; Bazzani 6.5 (33′ st Marongiu 6), Cipriani 7. A disp. Righetti, Lorenzi, Pallara, Rossi. All. Notaristefano 7
GIULIANOVA (3-4-3): Gasparri 6; Donato 5 (23′ st Schneider 5.5), Garaffoni 5.5, Vinetot 5.5; Lieti 5, Migliore 6, Censori 5, Croce 5 (32′ st Pucello 5); Melchiorri 5, Maritato 4.5 (12′ st Carbonaro 5), Campagnacci 5.5. A disp. Buono, Faragalli, Del Grande, Carratta. All. Bitetto 6
ARBITRO: Albertini di Ascoli Piceno, 6
MARCATORI: st 2′ Cabeccia, 6′ Cipriani
NOTE: Spettatori 2.477, per un incasso complessivo di 21.167 euro. Ammoniti: Donato, Garaffoni, Bortel. Angoli: 4-3. Rec.: pt 2′;st 3′.

TARANTO-FOGGIA 0-0
TARANTO (4-4-2):
Bremec 6; Calori 6, Migliaccio 6, Prosperi 6, Bolzan 6; Cuneaz 7 (15′ st Russo 6), Quadri 6, Coppola 6.5 Scarpa 7 (27′ st Innocenti ng); Corona 6.5, Ferraro 6.5 (39′ st Giorgino ng). A disp. Barasso, Panarelli, Taulo, Rajcic. All. Dellisanti 5
FOGGIA (4-2-3-1): Milan 9; Carbone 6, Di Dio 6, Torta 6, Micco 6; Velardi 5.5 (16′ st Colomba 5,5), Agnelli 5,5; Millesi 5, Trezzi 5, Mancino 5.5 (40′ st Desideri ng); Ceccarelli 5.5 (23′ st Caraccio 5.5). A disp. Bindi, Sgambato, D’Agostino, Quadrini. All. Ugolotti 5
ARBITRO: Massa di Imperia 5.5
NOTE: Spettatori 5000 circa, incasso non comunicato. Ammoniti: Calori. Angoli: 12-2. Rec.: pt 0′, st 5′.

TERNANA-CAVESE 1-1
TERNANA (4-2-3-1):
Visi 6; Quondamatteo 5.5, Borghetti 5.5, Tedeschi 5.5, Imburgia 6; Danucci 6.5, Di Deo 6; Piccioni 6.5, Noviello 5 (25′ st Ferrari ng), Negrini 5 (19′ st Lacheheb 6); Tozzi Borsoi 5.5 (31′ st Balistreri ng). A disp. Cunzi, Perney, Bertoli, Confalone. All. Domenicali 6
CAVESE (3-4-3): Russo 6; D’Orsi 6, Cipriani 6, Nocerino 6; Bacchiocchi 5 (26′ st Santarelli ng), Spinelli 6.5, Favasuli 6.5, Radi 5.5; Schetter 6.5, Bernardo 5 (1′ st Turienzo 6.5) Insigne 5.5 (1′ st Cruz 6). A disp. Pane, Rapino, Scartozzi, Maiorano. All. Stringara 6
ARBITRO: Coccia di San Bendetto del Tronto 6
MARCATORI: st 24′ Spinelli, 37′ Di Deo rig.
NOTE: spettatori 4000 circa, incasso non comunicato. Ammoniti: Schetter, Russo, Bacchiocchi. Angoli: 5-4. Rec.: pt 2′, st 4′.

VIRTUS LANCIANO-PESCINA VALLE DEL GIOVENCO 1-1
VIRTUS LANCIANO (4-4-2): Chiodini 6; Vastola 6, Moi 6, Oshadogan 6, Mammarella 5.5; Turchi 5.5 (10’st Aquilanti 6), Di Cecco 6, Amenta 5.5, Sansone 5.5; Sinigaglia 6 (10’st Colussi 5.5), Masini 6 (39’st Improta ng). A disp. Aridità, Coppini, Colombaretti, Perfetti. All. Pagliari 6
PESCINA VALLE DEL GIOVENCO (4-3-3): Bifulco 6; N’ze 6.5, Molinari 6, Petitto 6, Birindelli 5.5; Locatelli 6.5, Giordano 6, De Angelis 6; Bettini 6 (30’st Cipolla 6.5), Negro 6 (24′ st Bettega 6), Capparella 6. A disp. Merletti, Pomponi, Ferraresi, Caccavallo, Rebecchi. All. Cappellacci
ARBITRO: Viti di Campobasso 6
MARCATORI: pt 25′ Sinigaglia rig.; st 43′ Cipolla
NOTE: Spettatori 1500, incasso non comunicato. Espulsi: Birindelli negli spogliatoi, nell’intervallo, per proteste, De Angelis (al 21′ st) per proteste, gli allenatori Cappellacci (25′ pt) e Pagliari (22′ st) entrambi per proteste. Ammoniti: Masini, Negro, Bifulco, N’ze. Angoli: 3-2. Rec.: pt 2, st 4.

Related posts