Tutte 728×90
Tutte 728×90

Giudice Sportivo: multato il Cosenza

La sanzione è stata comminata a causa dei petardi fatti esplodere durante il match. sono nove i calciatori appiedat, tre sono del Pescina.

giudice_sportivoIl giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito dal Rappresentante dell’A.I.A.Cav. Giulio Ciacci, nelle sedute dell’ 8 e 9 Marzo 2010 ha provveduto a squalificare nove calciatori dopo la giornata ventisei di campionato. Tra queste spiccano i tre turni inflitti a Birindelli del Pescina, società che perde anche De Angelis e Negro. Niente da segnalare per il Cosenza, se non una multa per i petardi. Ecco tutte le determinazioni di giornata:
SOCIETA’
AMMENDE:

€ 500,00 COSENZA CALCIO 1914 SRL perchè propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel proprio settore due petardi, senza conseguenze.

€ 500,00 PESCINA VALLEGIOVENCO SRL perchè propri sostenitori in campo avverso introducevano e accendevano nel proprio settore due fumogeni e facevano esplodere un petardo senza conseguenze.

€ 500,00 TARANTO SPORT S.R.L. perchè propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel proprio settore due petardi, senza conseguenze.

€ 500,00 TERNANA CALCIO S.P.A. perchè propri sostenitori introducevano e accendevano nel proprio settore alcuni fumogeni.

€ 350,00 CAVESE 1919 S.R.L. perchè propri sostenitori in campo avverso introducevano e accendevano nel proprio settore alcuni fumogeni.

€ 350,00 DELFINO PESCARA 1936 SRL perchè propri sostenitori in campo avverso introducevano e facevano esplodere nel proprio settore un petardo, senza conseguenze.

ALLENATORI

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

PAGLIARI DINO (VIRTUS LANCIANO 1924 SRL) per comportamento offensivo verso un tesserato della squadra avversaria, allontanato, al termine della gara, assumeva atteggiamento minaccioso nei confronti del medesimo calciatore (espulso, r.A -A.A. e proc.fed.).

CALCIATORI

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE:

BIRINDELLI ALESSANDRO (PESCINA VALLEGIOVENCO SRL) perchè al termine del primo tempo di gara,al rientro negli spogliatoi, rivolgeva all’arbitro una espressione gravemente offensiva.
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE:

DE ANGELIS STEFANO (PESCINA VALLEGIOVENCO SRL) per comportamento offensivo verso l’arbitro

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA:
FREZZA GIAMMARCO (POTENZA SPORT CLUB S.R.L.), STEFANI MIRKO (REGGIANA 1919 S.P.A.), IENNACO ALFONSO (ANDRIA BAT S.R.L.), POMANTE MARCO (ANDRIA BAT S.R.L.), RUSSO FRANCESCO (CAVESE 1919 S.R.L.), ESPOSITO GENNARO (HELLAS VERONA F.C. S.P.A.), NEGRO MAIKOL FRANCESC (PESCINA VALLEGIOVENCO SRL)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it