Tutte 728×90
Tutte 728×90

Real Marcianise-Cosenza: quello che c’è da sapere sui nostri prossimi avversari

Real Marcianise-Cosenza: quello che c’è da sapere sui nostri prossimi avversari

 

Campo difficile quello dei campani soprattutto per una questione ambientale. I gialloverdi hanno perso al cospetto del loro pubblico già cinque volte.

marcianise_al_sanvitoIl Cosenza, dopo la pesante sconfitta rimediata al San Vito contro il Potenza domenica scorsa, quest’oggi è chiamato ad un pronto riscatto e lo dovrà fare sul difficilissimo campo del Real Marcianise. La formazione di mister Boccolini si trova nei bassifondi della classifica con 26 punti, frutto di 6 vittorie, 9 pareggi e 11 sconfitte con 29 reti realizzate e 32 subite. La squadra campana tra le mura amiche ha totalizzato 14 punti conquistando 3 vittorie, 5 pareggi e 5 sconfitte mettendo la palla in fondo al sacco 16 volte e dovendola raccogliere in altrettante occasioni. La formazione gialloverde davanti al proprio pubblico non perde da tre giornate, l’ultima sconfitta subita risale alla ventesima giornata quando la Reggiana si impose per 3-1. Mister Boccolini per la gara contro il Cosenza soltanto all’ultimo momento saprà se potrà utilizzare il difensore Filosa e il trequartista Manco che soffrono entrambi di alcuni problemi muscolari.  Se i due giocatori dovessero farcela il tecnico campano schiererebbe la squadra con i seguenti uomini: Fumagalli tra i pali; Ciano Piscitelli Filosa e Porpora sulla linea difensiva; Murolo, Manco e D’Ambrosio a centrocampo; Tedesco, Poziello e Della Ventura a formare il tridente d’attacco. In caso contrario sarebbero pronti a sostituirli Romano e Alfano. (Antonello Greco)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it